Agguato a San Marco in Lamis, Rosa Barone: "La provincia di Foggia necessita della DIA e della DDA"

Il commento del consigliere regionale del Movimento 5 Stelle e presidente della Commissione regionale per il contrasto della criminalità organizzata

Rosa Barone

Di pochi minuti fa la notizia di un nuovo attentato a San Marco in Lamis con altri quattro morti. Si esprime in merito il consigliere M5S Rosa Barone presidente della Commissione regionale per il contrasto della criminalità organizzata.

Fratelli uccisi per aver assistito all'omicidio del boss Romito

"Un urlo di disperazione si alza da questa terra abbandonata e disgraziata. La provincia di Foggia necessita della DIA e della DDA. Non c'è piú tempo. Auguro buon lavoro alle forze dell'ordine e agli inquirenti perché possano far luce al piú presto sugli autori di questi efferati delitti".

LE VITTIME E LE IMMAGINI DELL'OMICIDIO

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento