Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Uccisi il boss Romito e il cognato: due fratelli assassinati per aver assistito all'omicidio

 

Una mattanza a colpi di kalashnikov e fucile da caccia calibro 12, una strage mafiosa in cui sono stati coinvolti, loro malgrado e soltanto per aver assistito all'omicidio del boss della mafia garganica, Mario Luciano Romito, 50enne di Manfredonia, e del cognato Matteo De Palma, anche due fratelli di San Marco in Lamis, Aurelio e Luigi Luciani. 

San Marco in Lamis sotto shock: il commento del sindaco Merla

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento