Le piccole stelle della pallacanestro cominciano a brillare: l'Under 14 di Lucera alla finale regionale Oro

I ragazzi allenati da Giampiero Bernardi arrivano a questo importante epilogo dopo un bellissimo percorso di crescita tecnica e tattica, partito dal secondo posto nella prima fase provinciale, bissato da un altro secondo in quella interprovinciale e poi dopo aver eliminato Noicattaro nei quarti e Angiulli Bari al termine di una vibrante e rocambolesca semifinale

L’Us Basket Lucera comincia a raccogliere i frutti della stagione in corso, la 15esima della sua storia costellata di successi e soddisfazioni sempre con al centro la promozione della pallacanestro nei settori giovanili del territorio di Capitanata.

La squadra Under 14 disputerà la finale regionale Oro del torneo giovanile, con appuntamento in programma martedì 28 maggio alle 20 alla palestra del Cus Bari.

I ragazzi allenati da Giampiero Bernardi arrivano a questo importante epilogo dopo un bellissimo percorso di crescita tecnica e tattica, partito dal secondo posto nella prima fase provinciale, bissato da un altro secondo in quella interprovinciale e poi dopo aver eliminato Noicattaro nei quarti e Angiulli Bari al termine di una vibrante e rocambolesca semifinale.

Nella partita più importante ora avranno di fronte i pari età del Grottaglie. Il roster è composto da Benedetto Bernardi, Francesco Rusco, Michele Di Mario, Sergio Coluccino, Mattia Ciccarelli, Samuele Ferraraccio, Maria Arnese e Michela Piacquadio.

A prescindere dal risultato della finale, per la dirigenza lucerina è già un successo, perché si tratta di un altro traguardo che il gruppo di ragazzi ha tagliato dopo un cammino fatto in comune, visto che praticamente tutti giocano insieme già da alcuni anni.

Quattro di loro, per esempio, l’anno scorso si misero in grande evidenza anche nel torneo regionale 3x3 Under 13, centrando un’inaspettata semifinale dopo un filotto di sei partite vinte consecutive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • "Irresponsabile incoraggiare la didattica in presenza". Appello di Emiliano al mondo della scuola. "La mia non è una crociata"

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

Torna su
FoggiaToday è in caricamento