Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport

Tuttocuoio-Foggia 2 a 2: doppio Cavallaro non basta, Mariani beffa i rossoneri

Due rigore trasformati da Cavallaro non bastano per portare a casa i tre punti e allontanarsi dal penultimo posto in classifica. Mariani beffa Narciso a tre minuti dal termine

Ebbene sì, il Foggia Calcio non sa vincere. Allo stadio ‘Masini’, dopo aver ribaltato lo svantaggio del primo tempo grazie alla doppietta di “rigore” siglata dal solito Cavallaro, gli uomini di Padalino si sono fatti raggiungere sul pari a tre minuti dal termine. Un risultato amaro che smuove la classifica, ma non restituisce il sorriso ai tifosi foggiani.

Male il reparto difensivo, meglio quello avanzato. I rossoneri crescono nel gioco e nella condizione, ma in Lega Pro serve maggiore concentrazione, altrimenti anche il Tuttocuoio di turno è capace di punirti al primo e al secondo tiro in porta.

I GOL. I toscani erano passati in vantaggio all’ottavo minuto con Di Giuseppe. Poi al 55esimo Cavallaro si procurava e trasformava un tiro dagli undici metri. Il centrocampista offensivo raddoppiava sempre su un calcio di rigore che l’arbitro accordava per un fallo di mani in area. Poi, all’87esimo, ecco la beffa che non ti aspetti. Mariani vinceva un corpo a corpo con Filosa e insaccava alle spalle del numero uno rossonero.

Nonostante il pari esterno, il Foggia è penultimo in classifica con soli tre punti. I neroverdi hanno un solo punto in più. Ora i riflettori sono puntati sulla gara di domenica 6 ottobre quando il Foggia cercherà la prima vittoria contro il Martina, distante soli 3 punti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tuttocuoio-Foggia 2 a 2: doppio Cavallaro non basta, Mariani beffa i rossoneri

FoggiaToday è in caricamento