I rossoneri tornano a lavoro. Cinque in prova: tra questi spiccano Narciso e l’ex Venitucci

Mister Padalino valuterà i calciatori in attesa dei prossimi incontri ufficiali con Casertana e Aprilia

Mister Pasquale Padalino

I rossoneri tornano al lavoro. Questo pomeriggio alle 16, dopo il riposo concesso da mister Padalino, Agnelli e compagni torneranno allo stadio “Zaccheria” per prepararsi ai prossimi impegni ufficiali, quando incontreranno (il 28 agosto) la Casertana, per il terzo turno di Coppa Italia e l’Aprilia,  nella prima giornata di campionato (1° settembre, tra le mura amiche).

Alla rosa di giocatori a disposizione dello staff tecnico si aggregheranno cinque nuovi calciatori che saranno valutati nei prossimi giorni. Oltre ai classe ’94 Viterritti (esterno), Sicurella (centrocampista) e al ‘93 Aprile (difensore), saranno presenti allo Zaccheria anche l’esperto portiere Antonio Narciso e il centrocampista Dario Venitucci.

Narciso. Estremo difensore di grande esperienza, nativo di Trani, classe 1980. Vanta più di 100 presenze in serie B e anche 6 presenze in serie A con il Bari nel campionato 2000/2001. Sembrerebbe il giocatore più adatto ad affiancare il giovane Micale, portiere in grande crescita ma inesperto nei campionati professionistici, ma la lunga inattività causata dai 15 mesi di squalifica derivanti dal coinvolgimento nel recente scandalo del calcioscommesse pone fondati dubbi sul suo stato di forma.

Venitucci. Centrocampista dotato di buona tecnica individuale, già rossonero due stagioni fa, nel difficile anno del dopo-Zeman che portò a fine stagione alla mancata iscrizione dell’U.S. Foggia al campionato di Lega Pro. Nella sua stagione allo Zaccheria, si dimostrò subito uno dei migliori giocatori della rosa ma con un netto calo nella parte finale del campionato. Le cinque reti messe a segno in maglia rossonera, però, dimostrano che il centrocampista piemontese, lo scorso anno alla Carrarese, potrebbe essere un elemento molto utile a mister Padalino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento