menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arriva l'ok dall'Osservatorio. Foggia-Pisa a porte aperte

La decisione definitiva è arrivata stamattina dopo l'incontro al Viminale tra le due società. Un confronto organizzato per ripristinare il clima amichevole dentro e fuori dal campo. Sabato i presidenti Fares e Petroni terranno una conferenza stampa congiunta

Foggia-Pisa si svolgerà regolarmente allo Zaccheria. La conferma è giunta in seguito all'incontro tenutosi questa mattina al Viminale, negli uffici dell'Osservatorio Nazionale delle Manifestazioni sportive. Riunione resasi indispensabile alla luce di quanto accaduto prima, durante e soprattutto dopo la gara di Pisa. Scongiurata l'ipotesi, paventata da qualcuno, di una gara senza i tifosi ospiti o addirittura in campo neutro. 

Al confronto, oltre al vice Presidente dell'Osservatorio Armando Forgione, al direttore Generale della Lega Pro Francesco Ghirelli, c'erano anche i presidenti delle due società, Lucio Fares e Fabio Petroni, i Questori di Foggia e Pisa, Piernicola Silvis e Alberto Francini. 

L'obiettivo dell'incontro, cercare di ripristinare un clima amichevole dentro e fuori dal campo. "Per realizzare questo i dirigenti del Foggia e del Pisa si sono impegnati a garantire che la partita sia nella fase di avvicinamento che durante lo svolgimento, avrà la caratteristiche della lealtà e dell'amicizia", come si legge in una nota apparsa sul sito ufficiale del sodalizio rossonero. 

Insomma, amici come prima, mettendo da parte gli episodi di Pisa, per non intaccare l'immagine delle due squadre. "Le due Società sono certe che allo Zaccheria andrà in replica un altro spot per questo sport. Sarà nuovamente bellissimo vedere le tifoserie del Foggia e del Pisa cercare di primeggiare nelle coreografie e le squadre di De Zerbi e Gattuso cercare di superarsi in campo con la consapevolezza che, purtroppo, sarà una sola squadra a vincere, ma anche con la certezza che, comunque vada, vincerà lo sport". 

Nella nota si aggiunge anche che sabato mattina i due presidenti terranno una conferenza stampa congiunta. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento