Foggia-Taranto, le probabili formazioni | In attacco potrebbe toccare a Giovio

Nell'atteso derby casalingo, per i rossoneri è vietato sbagliare. Stringara potrebbe rilanciare Wagner a centrocampo e Giovio in avanti a completare il tridente con Tiboni e Venitucci. Tra gli ionici recupera Chiaretti, e ritorna tra i pali l'ex Bremec.

La 'Sud' dello Zaccheria

 

Dopo il derby di Coppa Italia vinto a Barletta, il Foggia si rituffa nel campionato in un altro derby dall'importanza senz'altro maggiore. Allo Zaccheria giungerà il Taranto, secondo in classifica. Per i rossoneri una prova d'appello che non si deve fallire in virtù di una classifica nella quale si cominciano a percepire i miasmi dei playout. Obbligatorio non sbagliare, non solo per risalire la china in classifica, ma anche per regalare la prima vera gioia ai supporter rossoneri che, gara col Monza a parte, hanno collezionato soltanto delusioni e cattive prestazioni. I tarantini, reduci anch'essi da un derby di Coppa, perso contro l'Andria, giungono in Capitanata con i favori del pronostico e una grande condizione. Ultimo precedente, quello dello scorso maggio, quando le due squadre, ormai certe della propria posizione di classifica (gli ionici qualificati ai playoff a danno proprio dei rossoneri), furono protagoniste di uno scialbo pareggio a reti inviolate. Arbitrerà l'incontro il signor Abbattista di Molfetta coadiuvato dagli assistenti Marinelli di Jesi e Croce di Fermo.

QUI FOGGIA - Ai soliti De Leidi e Lanteri, nella lista degli indisponibili si aggiunge anche lo squalificato Tomi che verrà sostituito da Frigerio. Per il resto pochi dubbi soprattutto a centrocampo e in attacco. Accanto a Meduri potrebbe tornare Wagner con ballottaggio tra Molina e Cardin sulla destra, ma occhio a Bianchi che nella gara di coppa ha ben figurato siglando anche il gol del vantaggio. In attacco Venitucci dovrebbe essere riproposto come esterno destro con Tiboni. A sinistra Giovio è in vantaggio su Defrel, Agodirin e Cruz.

QUI TARANTO - Nonostante i problemi al piede, il fantasista Chiaretti compare tra i venti convocati dal tecnico Dionigi. Probabile dunque il suo impiego in attacco con Guazzo e Rantier. In difesa rientra Sosa mentre Colombini sostituirà lo squalificato Prosperi. Rientra in porta anche l'ex rossonero Bremec. Non convocati invece gli infortunati Di Bari e Vicedomini. 

270151_Foggia-2270152_Taranto-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento