Sport

Foggia sul podio olimpico: Samele in finale nella sciabola individuale

Dopo aver vinto il derby con Berrè nei quarti, l'atleta foggiano ha sconfitto il coreano Kim nella semifinale guadagnandosi la certezza di una medaglia. Alle 14.15 (ore italiane) la finale con l'ungherese bicampione olimpico Szilagyi

La prima giornata di gare della scherma ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, sulle pedane del Makuhari Messe Hall, porta subito l’Italia a medaglia nella sciabola maschile individuale: Luigi Samele è in finale e alle 14.15 italiane (le 21.15 in Giappone) si giocherà il titolo olimpico contro l'ungherese Szilagyi, che ha superato per 15-13 il georgiano Bazadze. 
Il foggiano delle Fiamme Gialle ha sconfitto con una rimonta batticuore il coreano Kim, rimontando 6 stoccate di svantaggio e chiudendo con uno spettacolare 15-12. Samele era entrato tra i “migliori quattro” vincendo il derby tra sciabolatori azzurri nei quarti di finale con Enrico Berrè. Settimo posto per il romano, stop nel turno dei 32 per Luca Curatoli. 

SCIABOLA MASCHILE. Emozioni azzurre nel derby dei quarti di finale vinto per 15-10 da Luigi Samele su Enrico Berrè (suo compagno anche nelle Fiamme Gialle) entrambi protagonisti di una prova di grande spessore. A volare in semifinale è stato il foggiano, che superando poi il coreano Kim ha conquistato la certezza di una medaglia, la prima per l'Italia della scherma a questa Olimpiade di Tokyo 2020. 

In precedenza Samele aveva dominato contro l'iraniano Rahbari, che si è arreso al 34enne pugliese con il punteggio di 15-7. Sempre negli ottavi era arrivato il bel successo di Berrè per 15-12 sul rumeno Teodosiu. Stop nel tabellone da 32 invece per il napoletano Luca Curatoli, sconfitto proprio dal rumeno Iulian Teodosiu con il risultato di 15-13 dopo un assalto equilibratissimo e che aveva visto spesso lo sciabolatore partenopeo delle Fiamme Oro avanti nel punteggio. Nel turno d'esordio Berrè si era imposto sul tunisino Fares Ferjani per 15-11. Ottimo anche l'impatto di Samele: liquidato il cinese Xu per 15-12 in un match non semplice, ma vinto con grande autorità dall'azzurro, primo segnale di una giornata importante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia sul podio olimpico: Samele in finale nella sciabola individuale

FoggiaToday è in caricamento