Iemmello e Galano show, lontano da Foggia raffica di gol ed entusiasmo nel segno della 'P'

Pietro Iemmello capocannoniere della serie B dopo due giornate con la maglia del Perugia, Cristian Galano protagonista con una doppietta nel successo del Pescara contro il Pordenone

Foto dal profilo FB di Iemmello

21 presenze e tre gol con il Foggia, prestazioni sottotono e gol falliti. Dopo l'anno shock con la maglia rossonera, Cristian Galano ritrova gol e sorrisi in riva all'Adriatico. Con la divisa del Pescara il fantasista nato nel capoluogo dauno 28 anni fa e cresciuto nelle giovanili della Gioventù Calcio, ieri pomeriggio ha siglato una doppietta contro il Pordenone spianando la strada al primo successo del Delfino. 

Galano torna così a siglare una doppietta in B dopo quella del 16 dicembre 2017 al Perugia in trasferta quando vestiva la maglia del Bari. Dopo 3 minuti l'ex rossonero conquista e trasforma un rigore portando in vantaggio gli uomini di Zauri, poi riprende la gara e pareggia i conti al quarto minuto del secondo tempo con un colpo da calcetto.

E' cominciata benissimo anche l'avventura a Perugia per il 'Re' Pietro Iemmello. Il 26enne di Catanzaro, con trascorsi in A con le maglie di Sassuolo e Benevento, dopo due partite è il capocannoniere della serie B con tre reti, grazie alle due messe a segno entrambe su rigore contro il Chievo e alla rete del successo dei grifoni di mister Oddo a Livorno.

L'anno scorso con la maglia rossonera i suoi 7 gol in 26 presenze non erano riusciti a scongiurare la retrocessione della compagine allenata a Grassadonia. Clamorosa la rete fallita all'ultima giornata in quel di Verona sul risultato di 1 a 1 e, ironia della sorte, proprio su assist di Galano.

Trasferta abruzzese dolce-amara per Lucas Chiaretti, 20 presenze e appena due gol con il Foggia. L'attaccante brasiliano è andato a segno con il suo Pordonene, ma la sua rete non è servita ad evitare la sconfitta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento