menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il percorso della mezza maratona

Il percorso della mezza maratona

C’è grande attesa per la “IV Corri a Natale”, la mezza maratona di Foggia

Si svolgerà la mattina del 9 dicembre e vi parteciperanno 500 atleti che percorreranno tutto il centro cittadino

Si è tenuta questa mattina, presso la Sala Consiglio di Palazzo Dogana, la conferenza stampa di presentazione della "IV Corri a Natale", manifestazione podistica in programma il 9 dicembre. La "IV Corri a Natale", organizzata dal Centro Regionale Libertas in collaborazione con DLF Foggia, Avis Foggia e AMD, è valido come Trofeo Nazionale Libertas ed è patrocinato, inoltre, dal Comune e dalla Provincia di Foggia, dal CONI, dall’OMCEO, dagli OO.RR., Ordine degli Avvocati, dall’ANM e dalla Puma. 

Un appuntamento importantissimo nel calendario degli eventi natalizi foggiani. "E' una delle gare più importanti della Provincia di Foggia – ha dichiarato il direttore tecnico Franco Russo – ed è una della gare più numerose di tutta la Puglia, avendo raggiunto quest'anno ben oltre 500 partecipanti. Il nostro obiettivo è quello di rendere questa manifestazione podistica una gara ancora più importante". Come anticipatoci, per la prossima edizione, la "IV Corri a Natale" si trasformerà in mezza maratona. "E che magari un giorno – ha aggiunto lo stesso – diventi una vera maratona perchè Foggia deve crescere".

Una gara così partecipata non può non avere a disposizione del personale della Polizia Municipale, vogliosa di rendersi partecipe per un evento così importante per la città. Ci saranno, inoltre, ben 100 volontari. Durante la gara podistica, le famiglie e tutta la cittadinanza sarà coinvolta da clown per i più piccoli, da un'istruttrice di fitness per stretching ed esercizi a corpo libero. Dinanzi al pronao della Villa Comunale sarà presente, inoltre, un corner Avis e un corner AMD dove sarà possibile effettuare un controllo gratuito della glicemia. "L'uomo è nato per correre - ha dichiarato la Dott.ssa Marcone - è contronatura la sedentarietà. Ormai il diabete è l'epidemia del terzo millennio e noi tutti dobbiamo combatterlo perchè il movimento è vita".

Soddisfatto anche il presidente Avis, l’avv. D'Andrea, che ha voluto fortemente che all'interno della manifestazione podistica vi fosse una gara distinta, il I Trofeo Avis, per tutti i donatori, con una classifica e una premiazione esclusiva. Gara nata col motto "Corri a Donare". Altra novità assoluta: il I Trofeo Nazionale Avvocati e Magistrati, gara nazionale non competitiva. Oltre all'aspetto agonistico, non dobbiamo trascurare l'aspetto solidale della "IV Corri a Natale". "Il podismo è qualità della vita – ha dichiarato il Dott. Macchiarola – dobbiamo puntare alla solidarietà, alla promozione e alla prevenzione della salute. Il Coni plaude questa iniziativa per i molteplici aspetti che contiene".

Partner della gara è il DLF, come tradizione per molte attività sportive della Provincia di Foggia. "Il DLF – ha dichiarato Di Donato – è sempre presente in queste iniziative. Abbiamo fatto molti passi in avanti in questi anni, perchè siamo riusciti a portare queste manifestazioni dalla periferia al centro così da valorizzare al meglio le bellezze della nostra città". Notevole il contributo della Libertas che, quest'anno, giunge alla quarta edizione del Trofeo Nazionale. "Domenica vedremo una bella iniziativa – ha affermato il Dott. Marco Mascaro – in due ore vedremo realizzato il nostro lavoro di tanti mesi, ma con soddisfazione”. Notevole anche la collaborazione dell’agenzia di eventi foggiana “Franco Russo Eventi.

La gara, lunga 10 km, sarà distinta in competitiva (per tutti gli atleti Fidal o di associazioni da essa riconosciute) e non competitiva (II Strafoggia Run, per tutti i non tesserati) che prevede lo stesso percorso della prima ma non una classifica. Ci saranno solo 3 cambi di direzione e si percorrerà tutto il centro cittadino, partendo dal pronao della Villa Comunale. Ecco le tappe: via Lanza, Piazza U.Giordano, Corso Cairoli, Corso Garibaldi, via Fuiani, via Arpi, Corso Vittorio Emanuele, Piazza Cavour, Via Scillitani, viale Fortore, via Galiani e di nuovo pronao della Villa. Il percorso sarà ripetuto per ben due volte. Per chi volesse ancora iscriversi, al costo di euro 6.00, potrà farlo sul sito www.correreinpuglia.it o presso la sede della Libertas mercoledì 05 dicembre dalle ore 19.00 alle 21.00.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento