Il Cerignola si ferma di nuovo. Ad Altamura errori e polemiche, l'Audace perde 2-1

Quinta sconfitta stagionale per la squadra di Potenza, che perde ad Altamura e torna in zona playout. Padroni di casa avanti al 39' con Tedesco. A inizio ripresa il pari su rigore di Loiodice. A tre minuti dalla fine la rete finale di Dammacco su errore del portiere ofantino

La rinascita dell'Audace è piuttosto lontana. La squadra di Potenza non dà continuità al successo maturato con il Gelbison e cade in trasferta ad Altamura. E se in casa il rendimento dei gialloblu è accettabile, non si può dire lo stesso del trend lontano dal "Monterisi": un solo punto in cinque gare, terza sconfitta consecutiva. Numeri al limite del deprimente, che spiegano in gran parte l'attuale posizione di classifica degli ofantini, ripiombati in zona playout: soltanto Nardò, Agropoli e Grumentum hanno fatto peggio dell'Audace. 

Ad Altamura non è bastata la rete di Loiodice su rigore in avvio di ripresa, che aveva pareggiato l'iniziale vantaggio firmato da Tedesco al 39' della prima frazione. Il forcing successivo all'1-1 non ha prodotto risultati, ma solo polemiche per la mancata di espulsione di Pollidori per fallo su Rodriguez (per i gialloblu si trattava di interruzione di chiara occasione da gol) e rammarico per il gol beccato a pochi minuti dal termine, quando Dammacco ha sfruttato una topica del giovane estremo difensore Tricarico. 

IL TABELLINO

TEAM ALTAMURA-AUDACE CERIGNOLA 2-1

Primo tempo (1-0)

MARCATORI: 35′ Tedesco, 47′ Loiodice (rig., AC), 85′ Dammacco.

Team Altamura (3-5-2): Guido, Romanelli (65′ Scarimbolo), Pollidori, Gregorio, Santangelo (65′ Hysaj), Wagner (79′ Guadalupi), Lucchese, Fontana, Casiello, Tedesco (79′ Dammacco), Dorato. A disposizione: Cassalia, Chiochia, D’Agostino, Amendola. Allenatore: Monticciolo.

Audace Cerignola (3-4-3): Tricarico, Caiazza, Coletti, Longhi, De Cristofaro, Longo, Di Cecco (88′ Mentana), Alfarano, Sansone (46′ Marotta), Rodriguez, Loiodice. A disposizione: Sarri, Russo, Nives, Celentano, Sindjic, Cinque, Rosania. Allenatore: Potenza.

NOTE

Ammonizioni: Tedesco, Lucchese, Romanelli, Pollidori (A); Alfarano, Di Cecco (C)

RECUPERO:
Primo tempo: 0’ minuti
Secondo tempo: 4’ minuti

Angoli: 4-4

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Foggia: trovato cadavere in un'auto

  • Palpeggia, solleva e stringe a sè ragazza in via Sabotino. Interviene la polizia. Cittadino denuncia: "Siamo stanchi"

  • Violenza sessuale su ragazza di 20 anni. Il racconto tra le lacrime: "Mi teneva così stretta che non riuscivo a liberarmi"

  • Ragazza trovata morta nel bagno della sua stanza: la tragedia nella residenza universitaria Einstein di Milano

  • Uomo scomparso a Foggia, da 24 ore non si hanno più notizie. I familiari: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • Federica, la ricercatrice che combatteva contro le ingiustizie strappata alla vita da un aneurisma cerebrale

Torna su
FoggiaToday è in caricamento