Giovedì, 21 Ottobre 2021
Politica Apricena

Dichiarazione Potenza, il PD prende le distanze: "Non mischi cenere e panni sporchi”

Tommaso Pasqua e Iaia Calvio: "E' stato il peggior sindaco che gli apricenesi ricordino. Confidiamo che li elettori sostengano Michele Lacci, per restituire ad Apricena il buon governo che la città merita "

Non è piaciuta al Partito Democratico la lettera di solidarietà inviata da Antonio Potenza all’ex sindaco di Orta Nova, Iaia Calvio. Non è piaciuta soprattutto per quei toni che tendono ad assimilare due esperienze ritenute differenti.

A prendere posizione sulla vicenda sono stati Tommaso Pasqua e la stessa Calvio. “L’ex sindaco Antonio Potenza eviti di mischiare cenere e panni sporchi, perché la sua brevissima e pessima esperienza amministrativa non ha prodotto un decimo di quanto realizzato dall’Amministrazione comunale di Orta Nova ed è finita anticipatamente a causa della sua inadeguatezza al ruolo amministrativo e alla funzione politica”, spiegano in una nota stampa.

“In poco più di un anno di governo cittadino, Potenza ha smontato servizi sociali efficienti, ha bloccato programmi per lo sviluppo della città, ha svilito e offeso la funzione dei tecnici comunali, ha prodotto atti illegittimi, ha aumentato i costi della politica. Chi tra i suoi consiglieri comunali ha firmato le dimissioni insieme ai consiglieri di minoranza lo ha fatto perché sfinito dalle continue intromissioni del sindaco, finalizzate esclusivamente all’affermazione di interessi privati e di specifici centri di potere. Nessuna tensione etica è rintracciabile nei suoi atti; né traspare rispetto assoluto per la legalità”.

Poi la stilettata finale: “Antonio Potenza è stato il peggior sindaco che gli apricenesi ricordino. Confidiamo che la maturità dei cittadini e degli elettori sostengano Michele Lacci, il Partito Democratico e l’intero centrosinistra per restituire ad Apricena il buon governo che la città merita e di cui ha bisogno, anche per archiviare una pessima esperienza”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dichiarazione Potenza, il PD prende le distanze: "Non mischi cenere e panni sporchi”

FoggiaToday è in caricamento