Politica Manfredonia

PRT, Campo per il Gargano e i Monti Dauni: “Il tema delle risorse va affrontato ora”

Paolo Campo: “E’ giusto che i fondi siano destinati a chi ne ha più bisogno per migliorare la qualità della vita e competere alla pari con altre aree pugliesi e italiane”

“Progetti e tempi di attuazione della viabilità regionale che interessa il Gargano e i Monti Dauni devono essere approfonditi dalla futura Giunta”. Lo afferma Paolo Campo, componente della direzione regionale del Partito Democratico, commentando il contenuto del Piano Regionale Trasporti appena licenziato. “Il PRT prevede di rinviare a dopo il 2020 progettazione, studio di fattibilità e realizzazione della strada a scorrimento veloce tra Vico del Gargano e Vieste e della strada regionale 1 tra il casello autostradale di Poggio Imperiale e Bovino Scalo. Entrambe le opere risultavano inserite già nella programmazione 2009-2013 e non sono state realizzate a causa della loro insostenibilità finanziaria”.

Il candidato consigliere regionale aggiunge: “E’ un tema, quello delle risorse, che va affrontato ora e non spostato al prossimo quinquennio. Lo si deve fare innanzitutto partendo da una verifica puntuale della progettazione di massima per verificare la possibilità di realizzare economie o di introdurre soluzioni tecniche e tecnologiche innovative ed a basso costo. Le comunità del Gargano e dei Monti Dauni sono oggettivamente penalizzate dalla geografia dei luoghi, che produce marginalizzazione sociale e riduce le opportunità di sviluppo e occupazione”.

E conclude: “Proprio dalle difficoltà di questi territori dipende l’attribuzione di fondi comunitari alla Puglia, quindi è giusto che gli stessi fondi siano destinati a chi ne ha più bisogno per migliorare la qualità della vita e competere alla pari con altre aree pugliesi e italiane. Compiere un ulteriore sforzo di attenzione sarà doveroso da parte del nuovo governo regionale e sono fiducioso che la vittoria del centrosinistra e di Michele Emiliano produrrà questo effetto”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PRT, Campo per il Gargano e i Monti Dauni: “Il tema delle risorse va affrontato ora”

FoggiaToday è in caricamento