Il ritorno di Conte a Foggia: tappa al Poligrafico dopo l'ok della BCE alla produzione di carte speciali di sicurezza

Il presidente a Foggia presso lo stabilimento del Poligrafico e Zecca dello Stato per l'inaugurazione della nuova società Valoridicarta S.p.A, accreditata recentemente dalla BCE per la produzione di carte speciali di sicurezza

Conte a Foggia il 13 agosto 2019, foto Ansa

Giuseppe Conte torna a Foggia, lo fa da presidente del Consiglio dei Ministri del nuovo governo giallorosso PD-Movimento 5 Stelle e non più di quello gialloverde che prima di Ferragosto vedeva i pentastellati governare con la Lega di Matteo Salvini.

L'appuntamento è per il 21 settembre alle 15 presso lo stabilimento del Poligrafico e Zecca dello Stato per l'inaugurazione della nuova società Valoridicarta S.p.A., partecipata dal Poligrafico e dalla Banca d'Italia, accreditata recentemente dalla BCE per la produzione di carte speciali di sicurezza. 

L'orario potrebbe però subire variazioni. L'arrivo di Conte in Capitanata coincide con le celebrazioni del 51esimo anniversario della morte di San Pio da Pietrelcina, il santo con le stimmate morto il 23 settembre 1968 a San Giovanni Rotondo, dove ha vissuto per molti anni il Premier e dove attualmente vivono i suoi genitori e sua sorella.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultim'ora | Carabinieri 'rastrellano' il Foggiano: scatta il blitz anticrimine, in azione elicottero e unità cinofile

  • Omicidio: si indaga sulle ultime ore di vita di Giordano, forse l'assassino gli ha teso una trappola

  • Blitz anticrimine nel Foggiano: pioggia di arresti dalle prime luci dell'alba, 180 carabinieri alla ricerca di armi e droga

  • Shock a Milano, foggiana rifiutata da una "salviniana razzista" "Non ti affitto casa perché sei del Sud" (Audio)

  • Maxi concorso da Oss: ecco l'elenco e le date delle prove orali, in migliaia a Foggia per 2445 posti

  • Folle fuga in A14: foggiano su un'auto rubata forza posto di blocco, sfonda casello e poi si schianta contro un muretto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento