Lunedì, 20 Settembre 2021
Politica

Lega già al lavoro per il sostituto di Vacca: in pole De Martino e Soragnese, ma potrebbe toccare a Vigiano

Salvatore De Martino, Concetta Soragnese o Antonio Vigiano in pole per l'assessorato alle Politiche Sociali in quota Lega dopo le dimissioni di Raffaella Vacca

Un clima conflittuale nei confronti dell'ormai ex assessore alle Politiche Sociali di Foggia, tanto sul fronte dirigenziale quanto su quello politco - oltre ad un rapporto mai decollato con il sindaco Franco Landella - tra i motivi che avrebbero spinto Raffaella Vacca a rassegnare questa mattina le dimissioni da assessore alle Politiche sociali e della Famiglia.

Fonti Lega confermano che si starebbe già lavorando al sostituto di Vacca, secondo il metodo di selezione da sempre attuato dal Carroccio di Capitanata per quanto riguarda gli incarichi amministrativi.

Metodo di selezione che prevede lo scorrimento dei candidati della lista presentata alle precedenti elezioni comunali, a partire dai consiglieri comunali eletti.

Al vaglio dei vertici del partito le posizioni di Salvatore De Martino e Concetta Soragnese.

Il nome della consigliera comunale resta tra quelli che potrebbero occupare la seconda poltrona più ambita di palazzo di città, quella della presidenza del Consiglio comunale, che il Tar Puglia ha sbloccato questa mattina respingendo il ricorso presentato da Leonardo Iaccarino contro la sfiducia da parte del Consiglio comunale.

In caso di diniego di entrambi, assai probabile per via del timore che il primo cittadino possa da un momento all'altro rimuoverli dall'incarico, si comincerà dai non eletti. In questo caso toccherebbe al segretario della Lega di Foggia, Antonio Vigiano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega già al lavoro per il sostituto di Vacca: in pole De Martino e Soragnese, ma potrebbe toccare a Vigiano

FoggiaToday è in caricamento