Massimiliano Nardella

Direttore Responsabile FoggiaToday

Biografia

Direttore responsabile, ama definirsi un "operaio dell'informazione"

Classe 1981, laureato in Scienze della Comunicazione alla Sapienza di Roma e giornalista pubblicista dal 2007, dopo le formative collaborazioni con Abitare a Roma e Work Out, entra a far parte della redazione de La Voce di Tutti. 

Nell’estate 2009, dopo otto anni mezzo trascorsi nella Capitale, si trasferisce nuovamente a San Marco in Lamis, cittadina del Gargano dalla quale era partito nel 2000 per motivi di studio; non prima però di aver conseguito due master, in Sviluppo del territorio locale con il metodo della Metodologia della Formazione Intervento a Roma, e in Europrogettazione a Lecce. 

Appassionato di sport e di politica, dopo aver fondato e diretto Times in Lamis, mensile cartaceo del suo paese d’origine, a cavallo tra il 2010 e il 2011 entra a far parte della squadra di Citynews, avviando ufficialmente il progetto di Foggia Today con l'ex direttore della testata Matteo Scarlino, al quale è subentrato dal primo ottobre 2016. E' direttore responsabile anche dei quotidiani d'informazione on line BariToday, IlPescara e ChietiToday.

Scrive di

Tutti gli articoli di Massimiliano Nardella
  • Draghi spacca i giallorossi foggiani: PD esulta, no di Furore. La Lega su Conte: "Buon rientro a Foggia"

  • "A noi non ce ne fotte niente". L'ecumenico Capotosto, l'ultima colomba di Iaccarino: "Si dice il peccato, non il peccatore"

  • Rosa, la grillina promossa a baronessa di Emiliano: "Non mi scalfiscono le polemiche, lo faccio per gli ultimi"

  • Emiliano resuscita Riccardi, ma il Pd di Manfredonia mette la croce. Avvertimento al presidente: "Ripensaci o è rottura"

  • Emiliano prepara la squadra per Conte: nella Capitanata del Premier si prende Cusmai e attende l'ok di Riccardi

  • Il Gargano secondo Pazienza. Il presidente non teme "ambientaloidi" e cinquestelle: "Io al servizio del territorio"

  • Mario Nero, il "chicco di grano" che ha svelato l'esistenza della mafia a Foggia: una vita in pericolo per la verità

  • Errare humanum est, perseverare autem diabolicum

  • Da gialla ad arancione in meno di 24 ore. Ristoratori sul piede di guerra: "Vergogna". Ma c'è chi non avrebbe riaperto

  • I sindaci rimandano la Capitanata in zona arancione

  • Emiliano avverte solo Foggia e Bat: "Non escludo restrizioni". E' Bari la provincia con più contagi negli ultimi 5 giorni

  • Società Foggiana ko: inflitti 276 anni di carcere a boss e sodali. Risarcimento all'imprenditore che non si è piegato alla mafia

  • Il virus fa novanta, oltre i numeri e niente panico

  • "Mamma come l'ho combinato". Tutte le vittime della violenta 'Società Foggiana': "Qui le estorsioni devi pagarle a noi"

  • I sindaci del Parco del Gargano si schierano con Pazienza. E sbottano col ministro: "Attendiamo nomine da 6 mesi"

  • Positivo in casa da 10 giorni con sintomi: non c'è posto in ospedale, impossibile fare una lastra ai polmoni a domicilio

  • Cacciata dal Parco, l'ex direttrice Villani dà battaglia. E intanto il ministero corregge Pazienza: "Procedimento errato"

  • Il lockdown politico che frena Foggia: le resistenze di Landella, i nervi tesi dei Fratelli d'Italia. E il rimpasto non arriva

  • Incredibili scoperte sul Gargano, eccezionali ritrovamenti nella dolina pozzatina più grande d'Europa (e forse del mondo)

  • E' morto Francesco, è morta anche Foggia

  • Apricena feudo del centrodestra, Manfredonia fa le prove: in 26 comuni centrosinistra battuto ma il futuro è in salita

  • Accusata anche di peculato e cacciata dal Parco del Gargano. I cinquestelle non mollano Villani: "Fate i conti con noi"

  • Parco del Gargano, il "nuovo" direttore facente funzioni è Totaro. Ora i cinquestelle vogliono la testa di Pazienza

  • Terremoto nel Parco del Gargano: il presidente Pazienza caccia la Villani. Insorgono i cinquestelle: "Gravissimo"

  • Ora Casillo se n'è andato davvero

  • Chiara e Federica, da Foggia a MIlano in cerca di appartamento ma proprietaria le rispedisce indietro perché lesbiche

  • Comune di Foggia: l'assessore al Bilancio Antonio Bove verso le dimissioni

  • L'ingresso di Landella nella Lega di Salvini: è una delle ipotesi sui motivi della conferenza convocata dal sindaco

  • Stranieri nel mirino del branco di piazza Mercato. Il pestaggio e la beffa del decreto d'espulsione: "Lo impugneremo"

  • Coronavirus: ci sono due nuovi micro-focolai a Cerignola, 11 persone positive e circa 70 in isolamento

  • Mascherina obbligatoria nel centro storico di Vieste: vie strette, è impossibile garantire la distanza minima di 1 metro

  • "E' stato brutto". Un sabato sera si trasforma in guerriglia in piazza Mercato: bottiglie in testa, calci e sputi a stranieri

  • Non resta che Rousseau per non farsi troppo male

  • Tramonta l'ipotesi Di Donna nella Lega, Landella pronto ad accogliere Fitto: ultimo tentativo con i Fratelli d'Italia

  • Tour di Landella per far candidare Michaela nella Lega. Malumori tra i salviniani, aut aut di Forza Italia al sindaco

  • "Non meritavamo tutto questo". La paura, le lacrime e la gioia di aver sconfitto il mostro. Merla: "Noi fuori dal tunnel"

  • "Voto palese non conforme". Il ministero dell'Ambiente dà ragione a Potenza: è da rifare la designazione dei sindaci

  • Quella inesistente "cattiva pubblicità" al Gargano che dà fastidio, ma mette la gente al riparo da rischi e amarezze

  • Tragedia a Mattinata: 45enne morto per annegamento

  • Pd e cinquestelle in Puglia come cane e gatto, ma chi l'ha detto che non si può?

  • Pd e cinquestelle insieme in Puglia: tutto può succedere ma la decisione "non può essere presa a cuor leggero"

  • Emiliano perde pezzi. L'Udc ha deciso di stare con Fitto. Cera a FoggiaToday: "Faccio quello che fa il partito"

  • La "scelta d'amore" di Fitto. "Con lui la Puglia riscossa del Sud e in Europa". Le liste del presidente le fa il centrodestra

  • Il Gargano c'è ma attende il Parco: ostilità e insidie frenano la Governance. E manca la firma sul Consiglio direttivo

  • Ora è ufficiale: il candidato del centrodestra in Puglia è Raffaele Fitto

  • Giovani fuori controllo a Foggia: la gentilezza che si oppone alla violenza, speranza del domani

  • San Marco punito "a tavolino", retrocesso dall'Eccellenza in Promozione (dove squadra a 0 punti si salva). I tifosi: "E' scandaloso"