Caso Mari, Cicolella replica a De Leonardis: “Non permetto censure”

Il presidente del CPO della Regione Puglia: “Non faccio lezioni, metto il mio ruolo istituzionale a servizio della buona politica, questo si. E da questo punto di vista non permetto censure”

Rosa Cicolella

Rosa Cicolella, presidente della CPO della Regione Puglia, replica alle dichiarazioni rilasciate dal consigliere regionale Giannicola De Leonardis durante la conferenza stampa: "Mi preme chiarire in riferimento a quanto affermato da De Leonardis che è proprio il mio ruolo istituzionale di presidente di un organismo di genere, in cui sono rappresentate donne di tutti i partiti, e non solo, che mi impone di dovere intervenire a tutela dei diritti di una donna quando questi sono palesemente calpestati. L'intervento della CPO, tra l'altro, è avvenuto solo dopo il pesante "je accuse" fatto da Ilaria Mari in una conferenza stampa. Non faccio lezioni, metto il mio ruolo istituzionale a servizio della buona politica, questo si. E da questo punto di vista non permetto censure! 

VIDEO RISSA SFIORATA NEL NUOVO CENTRODESTRA

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento