Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Comunali Foggia 2014

Caso Mari, Cicolella CPO: “Ennesimo balletto di politici navigati per far fuori una donna”

Rosa Cicolella della CPO regione Puglia: "Eppure nonostante la sua ottima affermazione abbiamo assistito all'ennesimo balletto che i politici di lungo corso sanno inscenare quando bisogna far fuori una donna"

Le donne si candidano, arrivano prime, hanno competenze, ma non basta! Tutto viene risucchiato e annullato da quelle perverse logiche dei partiti che ancora fanno resistenza e che in alcuni casi prevalgono. È quello che sembra essere accaduto a Ilaria Mari candidata a Foggia con NCD e prima eletta con 762 preferenze. E’ il pensiero del presidente del Comitato Pari Opportunità della Regione Puglia

“Eppure nonostante la sua ottima affermazione abbiamo assistito all'ennesimo balletto che i politici di lungo corso sanno inscenare quando bisogna far fuori una donna a cui sta per essere riconosciuto il suo impegno! Dunque non bastano le norme! Fino a quando non riusciremo ad abbattere una cattiva cultura politica che ancora é forte nei partiti, le pari opportunità resteranno una interminabile tela di Penelope. Questa volta una donna ha saputo tutelare la sua dignità non accettando offerte al ribasso ma chiedendo rispetto di un metodo e pieno riconoscimento ad un impegno di non poco valore.

La CPO regione Puglia nel ringraziare tutte le donne candidate in questa tornata amministrativa in Puglia, e riconoscendo al Sindaco Landella il rispetto della parità di genere nella formazione della sua giunta, stigmatizza questo episodio increscioso che non solo non ignora il valore di una donna, ma offende la dignità di tante altre di qualunque colore politico che candidandosi attraggono un consenso che non può essere usato per finalità che nulla hanno a che fare con il valore della rappresentanza e del buon governo di una città”.

LA GIUNTA SPACCA IL NUOVO CENTRODESTRA FOGGIANO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso Mari, Cicolella CPO: “Ennesimo balletto di politici navigati per far fuori una donna”

FoggiaToday è in caricamento