Sport Cerignola

Racale – Audace Cerignola 1 a 0: decide Drago

La punta salentina firma il blitz al minuto 21. Entrato nella ripresa, Rossi Finarelli è l’unico a provarci

Il Salento non fa bene all’Audace Cerignola. La sconfitta di Racale ridimensiona le aspettative e le ambizione della compagine ofantina che 7 giorni si era imposta di misura sulla capolista Monopoli, quest’oggi vittoriosa contro il Manfredonia. pallone-2

L’assenza di Rossi Finarelli per metà partita è stata forse l’unica giustificazione alla sconfitta. Dall’altra parte c’era invece Drago e la sua presenza si è fatta sentire.

E’ proprio l’attaccante salentino a siglare il gol vittoria e a battere Vurchio al minuto 22. Nel primo tempo i bianco blu sfiorano in più occasioni il raddoppio, ma fortunatamente l’estremo difensore cerignolano evita una sconfitta ben più pesante.

Per vedere il Cerignola in avanti bisogna aspettare la zona Cesarini. Entrato ad inizio ripresa, capita a Rossi Finarelli l’occasione del pari, senza successo. Per Mimmo Di Corato non resta che attendere l’esito del ricorso della gara contro il Manfredonia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Racale – Audace Cerignola 1 a 0: decide Drago

FoggiaToday è in caricamento