Sport

Ternana-Foggia, le probabili formazioni | Si punta sul tridente?

Il rientro di Defrel fornisce a Bonacina una soluzione offensiva in più. Da decidere il suo utilizzo, se dall'inizio o a partita in corso. Dubbi anche sulla posizione di Gigliotti: conferma a centrocampo o ritorno in difesa? Ancora out Pompilio e Venitucci

Ancora centottanta minuti per scongiurare la roulette russa dei playout. Cento ottanta minuti per conquistare la salvezza sul campo, prima di cominciare la ben più ardua lotta per quella societaria. Il Foggia farà visita alla Ternana, neo promossa in B, ma occhio a non considerare le fere ebbre dai troppi festeggiamenti. Perché i rossoverdi vogliono festeggiare di fronte al proprio pubblico, e perché c'è l'1 a 3 dell'andata da vendicare. Di contro ci sarà un Foggia traballante, reduce dallo stop di Sorrento, che giocherà gioco forza con un orecchio proiettato verso la gara di Monza, e con il pesante punto interrogativo sullo stadio che ospiterà l'ultima e forse decisiva gara di campionato contro il Pavia. Sarà Giorgio Peretti della sezione di Verona il direttore di gara, coadiuvato dagli assistenti Genovese di Rossano e Grispigni di Roma 1.

QUI TERNANA - Diciannove i convocati di mister Toscano. Esclusi dalla lista la punta Docente, e il difensore De Giosa entrambi appiedati dal giudice sportivo, e gli infortunati Nolè, Danti e Bernardi. Nel collaudatissimo 3-4-3 Fazio potrebbe rientrare nel terzetto difensivo, oppure potrebbe essere lanciato Stendardo. A centrocampo, scontata la squalifica, rientra Miglietta che si sistemerà in mezzo affianco a Cejas. Ballottaggio Gotti-Dianda sulla sinistra, qualora Fazio dovesse essere confermato a destra. In avanti confermato il tridente composto da Giacomelli, Litteri e Sinigaglia.

QUI FOGGIA - Ancora fuori Pompilio e Venitucci che non hanno recuperato dai rispettivi guai muscolari. Non convocato neanche Cruz, che è tornato in gruppo ma non è in condizione. Giunto in società l'ennesimo, e ormai scontato, certificato medico che proroga l'indisponibilità di Ginestra. Si registra però il rientro di Defrel in avanti, dopo il doppio turno di squalifica. Probabile che Bonacina lo lanci dall'inizio. Dubbi sul modulo, se affidarsi ancora al 4-5-1 di domenica scorsa, o azzardare il tridente. Dubbi anche sulla collocazione di Gigliotti se come difensore centrale, o come mediano davanti alla difesa.

Probabili Formazioni

Ternana (3-4-3) Ambrosi; Fazio, Pisacane, Ferraro; Dianda, Cejas, Miglietta, Gotti; Giacomelli, Litteri, Sinigaglia. A disposizione: Virgili, Ferraro, Stendardo, Camillini, Carcuro, Fusciello, Della Penna. Allenatore Ferraro

Foggia (4-3-3) Botticella; Traore, De Leidi, Lanzoni, Cardin; Perpetuini, Gigliotti, Meduri; Cortesi, Ferreira, Lanteri. A disposizione: Leo, D'Orsi, Reali, Marinaro, Wagner, Velardi, Defrel.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana-Foggia, le probabili formazioni | Si punta sul tridente?

FoggiaToday è in caricamento