Sport

Maristella Smiraglia mette tutte ko: vince e conquista il titolo italiano di taekwondo

L’atleta azzurra del ‘Centro Taekwondo Foggia’ e studentessa di Scienze Motorie a Riccione bissa il successo delle Universiadi

Maristella Smiraglia dell’omonimo team del ‘Centro Taekwondo Foggia’ si riconferma campionessa italiana della categoria conquistando la medaglia d’oro ai campionati di Riccione e bissando il successo delle Universiadi. L’atleta azzurra non ha tradito le attese ma dimostrato l'elevata preparazione tecnica raggiunta, associata ad una grande volontà ed esperienza che non hanno lasciato scampo alle avversarie che hanno incrociato il suo cammino per la conquista del gradino più alto del podio.  

Con i suoi 183 cm di altezza e le lunghe leve, ha dato spettacolo e  battuto due avversarie per ko tecnico, cioè per una differenza di 12 punti, terminando i combattimenti al secondo round.  Questa vittoria Maristella l'ha dedicata al maestro e papà Ugo e a suo fratello Giuliano, sparring partner durante gli allenamenti. Studentessa al secondo anno della facoltà di Scienze Motorie, Smiraglia ha dimostrato ancora una volta di essere una atleta modello, giusto mix tra mente e corpo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maristella Smiraglia mette tutte ko: vince e conquista il titolo italiano di taekwondo

FoggiaToday è in caricamento