Il Foggia presenta alla Federazione il conto dei torti arbitrali subiti

La società ha inviato una lettera di dissenso alla Figc; sotto accusa la convalida del gol irregolare di Biancolino e il grave infortunio rimediato da Tomi e non sanzionato

Il Foggia presenta il conto alla federazione. Sotto accusa gli arbitri e la gestione degli episodi nel corso delle gare interne contro il Cosenza in campionato e la Juve Stabia in Coppa Italia.

A far scattare l'allarme ci ha pensato l'arbitro Aloisi e la convalida del gol irregolare di Biancolino con conseguente ammonizione di Santarelli per proteste. Nella missiva, la seconda della stagione inviata alla FIGC dalla società di via Napoli, i dirigenti dei satanelli hanno voluto ricordare il grave infortunio rimediato da Tomi su entrata pericolosa di Dicuonzo in area di rigore non sanzionato e costato alla società, oltre alla perdita del calciatore, anche una perdita economica di 50mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'U.S. Foggia pretende rispetto soprattutto in considerazione della politica dei giovani adottata dal duo Casillo - Zeman ed in linea con gli auspici e la linea dettata dalla federazione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Il gruppo Amadori vende azienda del Foggiano per 30 milioni. I nuovi proprietari sono le 'Fattorie Garofalo' di Capua

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento