Nardella, successo strepitoso a Meylan. Buenza terzo a Cosenza

Ottimi risultati per gli atleti del Circolo Schermistico Dauno nell'ultimo weekend di gare. Il campione europeo si è aggiudicato la gara del circuito cadetti di sciabola disputata sabato scorso nella cittadina francese

Grande successo di Emanuele Nardella nella gara del Circuito Cadetti di Sciabola, disputata sabato scorso a Meylan (Francia). L'atleta foggiano del Circolo Schermistico Dauno è salito sul gradino più alto del podio della competizione, che prevedeva ben 137 partecipanti. Nardella ha battuto in finale il francese Remi Garrigue (15-4), al termine di un percorso straordinario, che ha visto le vittorie 15-10 in semifinale contro Santiago Madrigal (Spagna), 15-4 nei quarti con Gabin Berne (Francia),  15-11 negli ottavi con Albin Guyonnaud (Francia), 15-9 nei trentaduesimi con Nolan Ruquier Berquet (Francia) e 15-9 nei sessantaquattresimi con Daniel Fernandez Yuste (Spagna). Ancor prima Nardella aveva chiuso come numero uno la fase a gironi nell'arco della quale aveva subito solo quattro stoccate. Tra gli altri atleti del Circolo Schermistico Dauno Marco Mastrullo chiude trentesimo e Davide Cicchetti cinquantottesimo.

COSENZA – Sempre Sabato si è svolta la gara di qualificazione Zona Sud a Cosenza, dove il Circolo Schermistico Dauno ha partecipato con nove atleti. Buona prova per Ciro Buenza che si è classificato terzo, qualificandosi per la gara Assoluti insieme ad Andrea Guida ed Arnaldo Piserchia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto in provincia di Foggia: l'epicentro a Carpino sul Gargano, il sisma di magnitudo 3.6

  • Terribile incidente sulla Statale 16: morto 36enne di Cerignola, fatale lo scontro tra auto e camion

  • San Severo come 'Gomorra': la pantera forse fuggita dalla residenza di un boss, si teme fuga verso altri comuni

  • La 'caccia' alla pantera si sposta sul Gargano: avvistamenti, in arrivo altri specialisti (trappole farcite e 'Predator')

  • Addio Luca, oggi l'ultimo saluto al 22enne morto in un terribile incidente stradale

  • Marito e moglie di Foggia fermati in stazione dalla Polfer: nel portafogli di lui c'erano due 'chèque' ambigui

Torna su
FoggiaToday è in caricamento