rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Sport

L’U.S. Foggia sogna il colpaccio contro la capolista Como

Finora i rossoneri sono usciti indenni dalla doppia trasferta di Pisa e Vercelli. La gara si disputerà alle 20.45 nel posticipo di lunedì 3 ottobre al Giuseppe Sinigaglia di Como. Diretta su Rai Sport 1

Se nei giorni scorsi il francese Defrel in conferenza stampa ha chiesto ai compagni maggiore continuità, Valter Bonacina sogna il colpaccio contro la capolista Como. Difficile ma non impossibile.

Se si fa eccezione per la gara persa allo Zaccheria contro il Benevento, in rimonta e alla prima giornata, l’U.S. Foggia ha conquistato cinque punti in tre gare uscendo indenne dalle trasferte di Pisa e Vercelli e dimostrando di potersela giocare con chiunque.

E chissà se San Michele, patrono di Monte Sant’Angelo, paese garganico in cui il Foggia il 29 settembre ha disputato un’amichevole vinta  4 a 1 con i padroni di casa, non si decida a fare una grazia ai “satanelli”.

Un Foggia carico insomma, non fosse anche per la notizia del derby di Coppa Italia che la squadra rossonera disputerà al “Puttilli “ di Barletta mercoledì 9 novembre. Gli ingredienti per far bene ci sono tutti,. A dirigere il posticipo del Sinigaglia di Como in programma lunedì 3 ottobre sarà il direttore di gara Gaetano Intagliata di Siracusa.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’U.S. Foggia sogna il colpaccio contro la capolista Como

FoggiaToday è in caricamento