L’U.S. Foggia sogna il colpaccio contro la capolista Como

Finora i rossoneri sono usciti indenni dalla doppia trasferta di Pisa e Vercelli. La gara si disputerà alle 20.45 nel posticipo di lunedì 3 ottobre al Giuseppe Sinigaglia di Como. Diretta su Rai Sport 1

Tifoseria Foggia

Se nei giorni scorsi il francese Defrel in conferenza stampa ha chiesto ai compagni maggiore continuità, Valter Bonacina sogna il colpaccio contro la capolista Como. Difficile ma non impossibile.

Se si fa eccezione per la gara persa allo Zaccheria contro il Benevento, in rimonta e alla prima giornata, l’U.S. Foggia ha conquistato cinque punti in tre gare uscendo indenne dalle trasferte di Pisa e Vercelli e dimostrando di potersela giocare con chiunque.

E chissà se San Michele, patrono di Monte Sant’Angelo, paese garganico in cui il Foggia il 29 settembre ha disputato un’amichevole vinta  4 a 1 con i padroni di casa, non si decida a fare una grazia ai “satanelli”.

Un Foggia carico insomma, non fosse anche per la notizia del derby di Coppa Italia che la squadra rossonera disputerà al “Puttilli “ di Barletta mercoledì 9 novembre. Gli ingredienti per far bene ci sono tutti,. A dirigere il posticipo del Sinigaglia di Como in programma lunedì 3 ottobre sarà il direttore di gara Gaetano Intagliata di Siracusa.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento