rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Calcio

Finalmente! Il Manfredonia torna al Miramare

Finora i sipontini hanno giocato le gare casalinghe a Monte Sant'Angelo

E' ufficiale: domenica il Manredonia torna a giocare al Miramare. A seguito del lavoro di interlocuzione della società sipontina con la Lega Nazionale Dilettanti e con il presidente del Comitato Regionale Puglia, Vito Tisci, è giunta la proroga che attesta la possibilità di utilizzo dello stadio Miramare per l’attività di campionati della Lnd e del Settore Giovanile Scolastico sino al 30/04/2022.

“Una notizia che rincuora tutti – ha dichiarato il neo presidente Michele D'Alba – in un periodo così difficile per lo sport e non solo. Questo risultato va consegnato alla prima squadra che con impegno e sacrificio ha giocato fuori casa su un campo neutro, a Monte Sant'Angelo, senza il sostegno dei propri supporters e che sta lavorando per chiudere il campionato portando a casa il miglior risultato possibile. Ma soprattutto lo dedichiamo ai nostri cittadini, ai nostri tifosi e ai ragazzi della gradinata est che non hanno mai fatto mancare la loro presenza, oltre ogni avversità”.

“Un plauso, accompagnato da un doveroso ringraziamento, va al presidente Tisci che, al netto delle condizioni favorevoli della struttura, e con la sua personale visita, ha ben compreso e sposato lo spirito costruttivo e fattivo della nostra società. Un percorso – chiosa D’Alba - sicuramente partito in salita che però ora lascia intravedere solo scenari positivi”.

Intanto proseguono senza sosta le attività tecnico-burocratiche relative alla progettualità per il riammodernamento e la rifunzionalizzazione del campo sportivo che per il prossimo autunno dovrebbe essere definitivamente restituito alla città di Manfredonia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finalmente! Il Manfredonia torna al Miramare

FoggiaToday è in caricamento