rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Calcio

Campobasso-Foggia 1-1: le pagelle dei rossoneri

Migliore in campo ancora Alexis Ferrante, all'ottavo centro stagionale. Male i centrali difensivi, in particolare Di Pasquale, oltre al portiere Volpe, subentrato ad Alastra e protagonista in negativo sul gol dei padroni di casa. Stavolta i cambi di Zeman non hanno portato benefici alla squadra

Settimo pareggio stagionale per il Foggia di Zeman che al 'Nuovo Romagnoli' di Campobasso non va oltre l'1-1. Risultato frutto di un buon primo tempo a cui, purtroppo, non ha fatto seguito una ripresa dello stesso tenore. Il gol di Liguori all'inizio della seconda frazione ha cambiato l'inerzia del match che aveva visto per un tempo i rossoneri nettamente superiori. Nel Foggia, migliore in campo ancora Alexis Ferrante, all'ottavo centro stagionale. Male i centrali difensivi, in particolare Di Pasquale, oltre al portiere Volpe, subentrato ad Alastra e protagonista in negativo sul gol dei padroni di casa. Stavolta i cambi di Zeman non hanno portato benefici alla squadra. 

CAMPOBASSO (3-4-3) Raccichini 6; Sbardella 6 (36’st Martino s.v.) Dalmazzi 6 Magri 7; Fabriani 6 Persia 5,5 (25’st Tenkorang 6) Ladu 5,5 (16’st Giunta 6), Pace 5,5 (16’st Vanzan 6); Vitali 5,5 Rossetti 6 (36’st Parigi s.v.) Liguori 6,5. A disposizione: Zamarion, Coco, Nacci, Emmausso, Martino, De Biase, Parigi. Allenatore: Cudini 6,5

FOGGIA (4-3-3) Alastra 6 (34’pt Volpe 5); Garattoni 5,5 Sciacca 5,5 Di Pasquale 4,5 Nicoletti 6,5 (30’st Di Jenno 6); Garofalo 5,5 (17’st Ballarini 5,5) Petermann 5 Gallo 6 (30’st Rizzo Pinna 5,5); Tuzzo 5,5 (17’st Merkaj 5,5) Ferrante 7 Martino 6. A disposizione: Volpe, Girasole, Di Jenno, Maselli, Rizzo Pinna, Vigolo. Allenatore: Zeman 6

Arbitro: Panettella di Gallarate 5

Alastra_Calcio Foggia 1920_Fb-2
Alastra 6

Un solo intervento di rilievo, ma determinante, perché la sua tempestiva uscita scongiura il vantaggio del Campobasso. Poi deve dare forfait dopo un rilancio. Sfiga. 
Giacomo Volpe-2Volpe 5 Mezzo voto in più per la doppia parata che tiene in piedi il Foggia. Ma a rimettere in carreggiata i padroni di casa era stato lui con un intervento da matita blu. 

Alessandro Garattoni-2
Garattoni 5,5

Anche a Campobasso, meglio in fase di spinta che quando deve difendere. Il gol del Campobasso si sviluppa sul suo versante e la sua opposizione a Liguori è quanto meno tenera. Bello il traversone tagliato su cui, purtroppo per lui, nessuno arriva col tempo giusto a raccogliere.

Giacomo Sciacca_Calcio Foggia 1920-2
Sciacca 5,5

Spesso si trova nell'uno contro uno in campo aperto. Prova a reggere con mestiere, ma soffre e non poco. Anche perché spesso gli tocca mettere le toppe ai buchi di Di Pasquale. 

Di Pasquale_Calcio Foggia 1920 fb-2
Di Pasquale 4,5

L'espulsione, davvero evitabile, è la chiosa di un pomeriggio da dimenticare. Sbaglia diversi anticipi, alcuni dei quali spalancano le porte alle transizioni del Campobasso. Giornataccia. 

Manuel Nicoletti-2
Nicoletti 6,5

Si sentiva la sua mancanza e non poco. Con la sua presenza il Foggia riguadagna qualità nella proposta anche a sinistra. Il gol porta il suo marchio, con la palla rubata e il successivo assist per Ferrante.
Roberto Di Jenno-2
Di Jenno 6
Si piazza sul centrosinistra da interno di centrocampo. Presidia la zona senza grossi sussulti. 
Vincenzo Garofalo-3
Garofalo 6
Il giallo ne rallenta il furore agonistico, che comunque non sfiorisce del tutto. Va a un passo dal gol che avrebbe cambiato la storia del match. 
Ballarini_Calcio Foggia 1920 fb-2
Ballarini 5,5
Spreca una chance, perché gioca quasi un tempo e non riesce a trovare la giocata giusta. A sua parziale discolpa, il crollo dell'intera squadra. 
Davide Petermann_Calcio Foggia 1920 fb-2
Petermann 5
Ok, nell'azione del gol subisce fallo. Ma è vero anche che gigioneggiare col pallone senza disfarsene con i tempi giusti, può costare caro. E in un'altra occasione commette lo stesso errore. Gara con tante sbavatura e regia claudicante. 
Andrea Gallo_Calcio Foggia 1920 fb-2
Gallo 6
Il migliore nel terzetto di centrocampo, anche se la spia della riserva si accende troppo presto. Nel primo tempo è tra i più gagliardi, anche in fase di impostazione. 
Rizzo Pinna-2-2-2
Rizzo Pinna 5,5
La girandola di ruoli non sembra fargli bene. Sembra voler spaccare il mondo, ma poi... Come il ruggito di un Chihuahua
Filippo Tuzzo_Calcio Foggia 1920 fb-2
Tuzzo 5,5
Presenza scarsa in area e poca concretezza nelle giocate. Di fatto la vede pochissimo. 
Olger Merkaj-2
Merkaj 5,5
Entra e fanno fatica in molti ad accorgersene. Qualche appoggio scolastico e niente più. L'attaccante cattivo di inizio stagione dov'è finito?

Alexis Ferrante-3
Ferrante 7

Pronti via e subito va a un passo dal gol, che non segna più per colpe sue che per sfortuna. Si riscatta un po' di tempo dopo con l'ottavo centro stagionale. Lui il suo lo sta facendo, il problema è che c'è solo lui. 
Pietro Martino-3-4
Martino 6
La mossa a sorpresa della giornata. Non può supplire Curcio perché le caratteristiche sono completamente differenti, ma svolge il suo compito con diligenza. Non gli si poteva chiedere di più, onestamente. 
Zdenek Zeman-7
Zeman 6
Difende i suoi e se la prende con un arbitraggio molto casalingo. Tutti i torti non ce li ha, ma la squadra nel secondo tempo è letteralmente sparita dal campo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campobasso-Foggia 1-1: le pagelle dei rossoneri

FoggiaToday è in caricamento