Si accendono le luci al ‘Monterisi’ di Cerignola: contro il Barletta la prima gara di sera

Il 29 gennaio Cerignola-Barletta si giocherà con i fari dello stadio Monterisi. Un altro traguardo per il presidente dell’Audace Nicola Grieco

Stadio Monterisi di Cerignola

Il 29 gennaio, per la prima volta nella storia, Cerignola assisterà ad una partita di calcio in notturna.
L’omologazione dell’impianto di illuminazione dello stadio vestirà da sera la capolista Audace Cerignola in un difficile match con la temibile squadra del Barletta.

Continua il detto e fatto della compagine cerignolana guidata dalla famiglia Grieco che in partnership con il Comune, con sforzi e impegno, insegue il buon calcio fatto di risultati, di infrastrutture e di politiche di comunicazione protese alla formazione di una cultura sportiva.

Domenica sera l’Audace Cerignola coronerà un sogno che fa il paio con la sete di successi e il raggiungimento di platee e traguardi più importanti. La riflessione del presidente Nicola Grieco raccoglie lo spirito della cerignolanità buona e produttiva: “Credo che anche Monterisi guarderà la partita e ci sorriderà da lassù”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona gialla in Puglia ipotesi "elevata". Verso il ritorno dell'autosegnalazione: "Magari con la prenotazione del tampone"

  • La nuova ordinanza di Emiliano sulle scuole in Puglia: "Quella che sto per emanare rinnova le disposizioni in vigore"

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento