Segnalazioni Camporeale / Via Napoli

Beffa ai "Riuniti": esami prenotati per il 24 aprile, ma l'ambulatorio era chiuso...

Il racconto di un utente: "Immediate le rimostranze presso la Direzione, dove siamo stati liquidati con tante scuse e la spiegazione secondo la quale l’accaduto era dovuto ad un “disguido”. Adesso è tutto da rifare"

Immagine di repertorio

Mezza giornata persa in ospedale. Attesa vana. Il motivo? E’ presto detto: ambulatorio chiuso perché la giornata era pre-festiva. Eppure, quell’appuntamento per il 24 di aprile mi era stato assegnato direttamente dal CUP degli Ospedali Riuniti di Foggia, al momento della prenotazione dell’esame.

Insomma, oltre al danno la beffa per una decina di utenti che, come me, erano in attesa di fruire di una prestazione medico-ospedaliera. L’episodio che racconto risale allo scorso martedì 24 aprile, data in cui dovevo effettuare un esame specialistico presso l’ambulatorio di medicina interna ospedaliera (al quarto piano della struttura di via Napoli). L’ambulatorio in questione però risultava chiuso. Immaginate la mia faccia (e la mia rabbia) quando un medico, bloccato per i corridoi, ci ha spiegato che l’ambulatorio sarebbe rimasto chiuso in quella data. Immediate le nostre rimostranze presso la Direzione, dove siamo stati liquidati con tante scuse e la spiegazione sbrigativa secondo la quale l’accaduto era dovuto ad un “disguido”. Adesso è tutto da rifare: prenotazione esame, fila e attesa compresa. (Lettera firmata)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beffa ai "Riuniti": esami prenotati per il 24 aprile, ma l'ambulatorio era chiuso...

FoggiaToday è in caricamento