Alunni di anni diversi costretti a stare in una stessa classe

Giannicola De Leonardis prova a scongiurare il rischio di una “pluriclasse” a Roseto Valfortore rivolgendosi all’assessore Sebastiano Leo

Immagine di repertorio

Giannicola De Leonardis chiede all’assessore regionale per il Diritto allo Studio, Scuola, Università e Formazione professionale, di intervenire sul caso di Roseto Valfortore, dove dal prossimo anno, presso una scuola media, due classi di alunni di diversi anni verranno accorpati in una “pluriclasse”.  “Una scelta apparentemente obbligata ma che non tiene conto della realtà locale, della mancanza di veri luoghi di aggregazione per i ragazzi, della distanza dai luoghi più vicini per svolgere attività sportive ed artistiche, e del significativo ruolo che quella scuola svolge per la formazione, la crescita e l’apprendimento, grazie al generoso impegno dei docenti e del personale, e la piena collaborazione delle famiglie” aggiunge il consigliere regionale foggiano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il presidente del gruppo ‘Area Popolare’ in via Capruzzi conclude: “La formazione di una ‘pluriclasse’ è destinata inevitabilmente a creare disagi, in particolare agli alunni. Per questo auspico un intervento di Sebastiano Leo, per garantire la regolarità del nuovo anno scolastico senza stravolgere il regolare corso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

  • Attimi di terrore sulla A16: conflitto a fuoco tra polizia e ladri all'altezza di Candela

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento