Economia

Appalto milionario, stop dei giudici all’Orbitale: lettera anonima avvisò il Comune

Il Tar ha sospeso in via cautelare l'aggiudicazione definitiva rinviando la sentenza di merito a maggio. Lettera anonima fu inviata a Landella il 19 dicembre, tre giorni prima dell'aggiudicazione definitiva

Il mega appalto milionario per la costruzione dell'Orbitale di Foggia aggiudicato alla molisana Favellato spa riceve lo stop dai giudici del TAR di Bari. La sentenza è giunta nella tarda mattinata di oggi. Come rivelato da FoggiaToday, la seconda classificata nell'appalto da 21 milioni di euro per la costruzione del 1 lotto, la Taddei spa, era ricorsa al TAR con un corposo dossier in cui si contestava la violazione della normativa Anticorruzione da parte dell'aggiudicataria.

In particolare, un assetto societario per la Favellato Spa tale da schermarla dai presupposti carichi penali ostativi in capo al suo "referente principale", Claudio Favellato, che, dal canto suo, ha querelato per diffamazione la Taddei spa dichiarando Foggiatoday, "precedenti estinti". Oggi i giudici hanno sospeso in via cautelare l'aggiudicazione definitiva rinviando la sentenza di merito al 27 maggio. In tribunale è stato trascinato anche il Comune di Foggia per non avere adempiuto - l'accusa - a verifiche approfondite dello status della società prima dell'aggiudicazione.

Va aggiunto che le accuse contenute nel dossier del ricorso erano state oggetto nel dicembre scorso anche di una lettera anonima inviata al sindaco Landella, alla Procura della Repubblica e all'Anac, l'agenzia Anticorruzione, il 19 dicembre, 3 giorni prima dell'aggiudicazione definitiva avvenuta con presa d'atto dell'Ufficio Appalti il 22 dicembre.

Sul punto, l'autorità locale Anticorruzione rappresentata dal segretario generale Maurizio Guadagno fa sapere che "dopo aver acquisito documentazione esterna all'ente, ho inviato nota ufficiale alla commissione di gara invitando ad approfondire la questione ed a valutare l'ipotesi di autotutela" per scongiurare azioni risarcitorie nei confronti dell'ente. "Purtroppo però - aggiunge- la presa d'atto definitiva era già avvenuta"

"Soddisfazione professionale per il risultato raggiunto" esprime a FoggiaToday l'avvocato della Taddei spa, Valentina Lucianetti. Sul tema dai banchi del consiglio è intervenuto solo il consigliere di opposizione ed ex candidato sindaco Augusto Marasco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appalto milionario, stop dei giudici all’Orbitale: lettera anonima avvisò il Comune

FoggiaToday è in caricamento