Cis Capitanata, è cosa fatta. Conte: "Orgoglioso di questa firma, via libera a 40 progetti per rilanciare il territorio"

Il premier rassicura: "Ora tutti dovremo lavorare e io sarò al vostro fianco in qualsiasi veste perché è un progetto a cui tengo tanto. Così riparte il Sud"

Contratto Istituzionale di Sviluppo per la Capitanata, è cosa fatta. "Sono orgoglioso di questa firma", ha dichiarato il premier Giuseppe Conte, oggi a Foggia.

"Questo contratto rappresenta una pagina significativa per il rilancio del territorio: oggi diamo il via libera a 40 progetti, ma non serve un intenso sforzo per non abbassare la guardia. Tutti dovremo lavorare e io sarò al vostro fianco in qualsiasi veste - assicura - perché è un progetto a cui tengo tanto. Con la stessa sinergia avvieremo progetti analoghi in Molise e Basilicata, e poi nelle città di Cagliari, Brindisi, Lecce, per la Calabria fino alla Sicilia. Solo così potremo rilanciare il sud".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scacco al clan: maxi operazione antimafia di Carabinieri e Cacciatori, 50 arresti (anche a Foggia e Cerignola)

  • Mamma 'scatenata', in auto con i figli minori forza posto di blocco e avvia pericoloso inseguimento

  • Mafia garganica: catturato alle Canarie 'U meticcio', è rientrato in Italia dopo l'arresto del blitz 'Neve di Marzo'

  • Ultim'Ora | Traffico di droga, colpito il 'Clan dei Montanari': blitz di polizia e finanza, 24 arresti

  • Aggredito il consigliere comunale Massimiliano Di Fonso: picchiato da 5 uomini, finisce in ospedale

  • Ladri di olive in azione, dipendenti del frantoio fingono di non accorgersene. Irrompono i carabinieri, un arresto e furto sventato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento