Cis Capitanata, è cosa fatta. Conte: "Orgoglioso di questa firma, via libera a 40 progetti per rilanciare il territorio"

Il premier rassicura: "Ora tutti dovremo lavorare e io sarò al vostro fianco in qualsiasi veste perché è un progetto a cui tengo tanto. Così riparte il Sud"

Contratto Istituzionale di Sviluppo per la Capitanata, è cosa fatta. "Sono orgoglioso di questa firma", ha dichiarato il premier Giuseppe Conte, oggi a Foggia.

"Questo contratto rappresenta una pagina significativa per il rilancio del territorio: oggi diamo il via libera a 40 progetti, ma non serve un intenso sforzo per non abbassare la guardia. Tutti dovremo lavorare e io sarò al vostro fianco in qualsiasi veste - assicura - perché è un progetto a cui tengo tanto. Con la stessa sinergia avvieremo progetti analoghi in Molise e Basilicata, e poi nelle città di Cagliari, Brindisi, Lecce, per la Calabria fino alla Sicilia. Solo così potremo rilanciare il sud".

Potrebbe interessarti

  • Peschici, un paradiso rovinato dal degrado: "L'inciviltà regna sovrana e subiamo i postumi delle notti brave"

I più letti della settimana

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Grave incidente stradale tra Trinitapoli e Cerignola, scontro tra due auto: un morto

  • Incidente sulla Statale finisce in rissa: in due finiscono al pronto soccorso, coinvolto anche un foggiano

Torna su
FoggiaToday è in caricamento