Striscia la Notizia a Foggia: Fabio e Mingo per il reparto di ematologia

L'apertura del reparto di ematologia degli Ospedali Riuniti è "soltanto un problema tecnico amministrativo". Può ospitare fino a 18 pazienti con gravissime malattie del sangue

Mingo nel reparto di Ematologia

Dopo i bidoni di Amica, le file alla Asl e il caso parentopoli all’Università, Fabio e Mingo sono ritornati a Foggia.

Motivo del blitz targato “Striscia La Notizia”,  il reparto di Ematologia del nosocomio foggiano, pronto da giugno, ma non ancora aperto al pubblico. Si tratta di un reparto all’avanguardia – sottolineano gli inviati - che se aperto potrebbe ospitare fino a 18 pazienti con gravissime malattie del sangue. Il pennone-2

Per ora funzionano soltanto le stanze della direzione e del laboratorio. Cosa mancherebbe all’appello? Nulla, semplicemente l’autorizzazione della Regione Puglia per l’idoneità all’esercizio. Una questione puramente burocratica.

PER IL VIDEO CLICCA QUI

Gli inviati del programma satirico di Antonio Ricci, dopo aver raccolto la testimonianza del primario di Ematologia degli Ospedali Riuniti, la dott.ssa Silvana Franca Capalbo, hanno strappato all’assessore regionale al ramo, Ettore Attolini, l’impegno ad accelerare la firma e la promessa che entro due mesi il reparto verrà aperto. “Perché in realtà è soltanto un problema tecnico-amministrativo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il buon Mingo, per stimolare l’assessore alle politiche della Salute a firmare, ha regalato il pennone di Striscia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento