Cronaca Candela

Neve, primi disagi nel Foggiano: chiuso il casello A16 di Candela

Interdetto alla circolazione stradale il casello A16 di Candela in entrambe le direzioni di marcia sia per i veicoli pesanti che per quelli leggeri

In provincia di Foggia e in particolare sui Monti Dauni, la neve sta provocando i primi disagi. Riattivato il Comitato Operativo per la Viabilità e contestualmente il C.C.S., con la partecipazione delle componenti previste per il monitoraggio della viabilità sulle arterie stradali e di eventuali situazioni di criticità nel territorio provinciale, il C.O.A. di Bari ha segnalato l’interdizione alla circolazione stradale del casello A16 di Candela in entrambe le direzioni di marcia sia per i veicoli pesanti che per quelli leggeri. Sono state pertanto attivate le segnalazioni per gli automobilisti con apposita cartellonistica sulle strade statali 673 e 655.

AGGIORNAMENTI: LA SITUAZIONE

Al momento la postazione del casello di Candela è presidiata dalle forze di polizia in attuazione del Piano Operativo per la gestione delle emergenze che interessano il sistema viario autostradale e ordinario, determinate da precipitazioni nevose – Piano Neve 2016/17- approvato nella seduta dell’8 novembre 2016.

E’ stata data altresì, indicazione sulla viabilità alternativa della Statale 90 direzione Napoli, con il servizio web viabilità e traffico, il portale televideo Rai e i collegamenti in diretta con i notiziari Ondaverde, Isoradio e CIS Viaggiare informati nonché tramite le emittenti televiisive e radiofoniche nazionali e locali.

La circolazione ferroviaria, al momento, è regolare come comunicato da RFI spa. Si invitano i cittadini alla massima prudenza e a non mettersi in viaggio in costanza di precipitazioni nevose, se non necessario, e comunque muniti di pneumatici da neve o di catene a bordo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve, primi disagi nel Foggiano: chiuso il casello A16 di Candela

FoggiaToday è in caricamento