menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La discarica

La discarica

Brucia discarica abusiva a Stornara: a fuoco 'cumuli' di rifiuti stoccati e abbandonati nei campi

Il rogo si è sviluppato su un'area di circa 5mila mq, in zona Tratturello Regio Vecchia Napoli, sulla vecchia strada che collega Stornara a Cerignola. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri. Chiesto l'intervento del Nucleo NBCR del 115

Una discarica abusiva, sorta su un'area di circa 5mila mq, è andata a fuoco nella notte a Stornara. Il rogo si è sviluppato intorno alle 22.30 di ieri, su un terreno in zona Tratturello Regio Vecchia Napoli, sulla vecchia strada che collega Stornara a Cerignola.

Spuntano due 'cumuli' di rifiuti a Stornarella. Il sindaco sconfortato: "Non ho parole!" 

A bruciare, 'cumuli' di rifiuti di varia natura stoccati e abbandonati in zona. Sul posto è stato neecssario necessario l'intervento di alcune squadre dei vigili del fuoco che sono riusciti a circoscrivere le fiamme, mentre sono ancora in corso le ultime operazioni di spegnimento del rogo.

Durante la notte è stato richiesto anche l'intervento del Nucleo NBCR (Nucleare Biologico Chimico Radiologico) del 115 per valutare l'eventuale dispersione nell'ambiente di sostanze pericolose. Sull'accaduto sono in corso gli accertamenti dei carabinieri. Già nelle scorse settimane, nel comune dei Cinque Reali Siti, era stata denunciata la presenza di 'cumuli' di rifiuti stoccati e abbandonati lungo due tratturi, nell'agro del paese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La storia di Giuseppe Sciarra, regista foggiano vittima di bullismo omofobico quando era bambino: "Per i miei coetanei me lo meritavo"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento