Via San Severo: da impianto smaltimento rifiuti a discarica a cielo aperto

Rinvenuti materiale edile, pneumatici, vetri, plastica rifiuti di ogni genere. Sopralluogo effettuato dalle guardie ambientali di Foggia

L'impianto di smaltimento dei rifiuti

Da impianto di smaltimento rifiuti a discarica a cielo aperto. Lo hanno scoperto le guardie ambientali d’Italia, sezione di Foggia, nel corso di un servizio di controllo e prevenzione del territorio avvenuto in via San Severo.

La struttura, utilizzata anni fa dall’azienda d’igiene urbana del capoluogo dauno, si presenta fatiscente e pericolosa. E’ possibile accedervi senza problemi per via di alcune barre del cancello staccate e della recinzione divelta. Internamente ed esternamente è possibile notare come qualcuno ne approfitti per abbandonare materiale edile, pneumatici, vetri, plastica e rifiuti di ogni genere.

Le guardie ambientali hanno effettuato anche un sopralluogo in piazza delle vittime di viale Giotto, ripulendo i giardini dalla plastica, carta e legno e in via delle Frasche, dove i residenti lamentano l'andirivieni costante e pericoloso di automobilisti e scooteristi, che transitano spesso ad alta velocità.

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento