Ultima ora - Riecco Trisciuoglio e Insalata, i due imprenditori di Foggia tornano nella white list: "Siamo brave persone"

"Siamo troppo felici", commenta secco a FoggiaToday Marco Insalata. "Siamo brave persone". Il controllo giudiziale durerà due anni e sarà effettuato da un commissario che, periodicamente, relazionerà sull'andamento delle attività

Immagine di repertorio

Trisciuoglio e Insalata tornano nella white list. Ottenuto il controllo giudiziale per i due imprenditori foggiani, raggiunti da una interdittiva antimafia spiccata lo scorso settembre dal prefetto di Foggia, Raffaele Grassi, emessa in relazione all'attività di alcune aziende tra cui la 'Adriatica Servizi'.

Questa mattina, infatti, il Tribunale Penale di Bari ha accolto l’istanza di controllo giudiziario in favore degli imprenditori, i quali rientreranno in possesso delle loro aziende. "Siamo troppo felici", commenta secco a FoggiaToday Marco Insalata. "Siamo brave persone". 

Il duo Trisciuoglio-Insalata nella bufera, tributi e servizi cimiteriali in odor di mafia. Legale: "Attività pulite, impugniamo l'atto" 

“Abbiamo sempre creduto nelle istituzioni ed oggi più che mai siamo felici (per noi, per le nostre famiglie e per i nostri dipendenti) per questo provvedimento che ci da l’opportunità di dimostrare alle autorità che le nostre sono aziende serie", dichiarano i due imprenditori per il tramite dell'avvocato Gianluca Ursitti, difensore di fiducia delle società Adriatica Servizi, Progetto Finanza di Capitanata e CTM. 

"Un grazie alla magistratura che ha saputo cogliere le nostre istanze, ed un grazie anche al Sig. Prefetto che, al di là del ruolo, ha dimostrato in questo periodo per noi complicato, disponibilità umana, lealtà e correttezza". Il controllo giudiziale durerà due anni e sarà effettuato da un commissario che periodicamente relazionerà sull'andamento delle attività. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento