Operazione 'Scacco al re' sul Gargano: criminali della mala di Vieste arrestati per il tentato omicidio del boss Raduano

Attività di polizia e carabinieri, su richiesta della DDA di Bari. L'agguato avvenne a Vieste, il 21 marzo dello scorso anno

++ I dettagli dell'operazione 'Scacco al Re' ++

Polizia di Stato ed Arma dei Carabinieri, su richiesta della DDA di Bari,stanno eseguendo un’ordinanza impositiva della misura della custodia cautelare in carcere nei confronti di due soggetti, esponenti di spicco della criminalità organizzata viestana, gravemente indiziati del tentato omicidio del boss Marco Raduano, avvenuto a Vieste, il 21 marzo dello scorso anno. I dettagli dell´operazione verranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 11:00 presso gli Uffici della Procura distrettuale di Bari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • In fuga su una Ferrari rubata lungo la Statale 16: polizia insegue la 'rossa' da 140mila euro, ladro scende e scappa

Torna su
FoggiaToday è in caricamento