Guerra di mafia a Foggia, scacco al clan Moretti-Pellegrino-Lanza: 8 arresti

Gli 8 sarebbero indiziati di detenzione e porto di armi da guerra e comuni da sparo, rapina ed estorsione, con l´aggravante mafiosa

Immagine di repertorio

Dalle prime ore del mattino, gli agenti di polizia della questura di Foggia stanno eseguendo 8 fermi verso persone ritenute esponenti del clan Moretti-Pellegrino-Lanza. Gli 8 sarebbero indiziati di detenzione e porto di armi da guerra e comuni da sparo, rapina ed estorsione, con l´aggravante mafiosa.

I NOMI DEGLI ARRESTATI

L´operazione, messa a segno dagli agenti della Squadra Mobile di Foggia e coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Bari, si inserisce nell´ambito di un'attivita' di indagine avviata in seguito della guerra di mafia riesplosa a Foggia dal settembre scorso in poi, e che ha visto susseguirsi cinque tentati omicidi in danno di esponenti del clan Moretti-Pellegrino-Lanza e del clan Sinesi-Francavilla, tra le "batterie" della Società Foggiana.

Seguono aggiornamenti successivi alla conferenza stampa sui dettagli dell'operazione in programma alle 11.30 presso la Procura della Repubblica di Bari. LEGGI 'C'ERA UNA VOLTA LA PAX CRIMINALE'

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento