rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Calcio

A San Giovanni Rotondo il torneo 'Padre Pio', la prima rassegna di calcio a 11 dedicata al settore giovanile

È partita ieri la competizione che coinvolge diverse realtà giovanili della provincia di Foggia e non solo

Amicizia, fratellanza e sportività: sono questi i cardini di una manifestazione che ha già nel nome un’indicazione chiara rispetto a quello che è lo scopo che anima l’organizzazione. Il primo Torneo 'Padre Pio', infatti, porta il nome del Santo tanto caro agli sportivi di San Giovanni Rotondo e non solo. Non c’è solo devozione al centro del progetto, ma un duro lavoro che, oltre a raccogliere le Associazioni calcistiche da tutta la provincia di Foggia, permette al Torneo 'Padre Pio' di fregiarsi del Titolo di Torneo Nazionale.

È prevista, infatti, la partecipazione anche della A.S.D. Città di Salemi, che dalla Provincia di Trapani ha già intrapreso il viaggio alla volta della cittadina garganica. A presentare le bellezze cittadine ai ragazzi siciliani ci penserà il comitato organizzatore, nato dalla collaborazione fra la A.S.D. Real San Giovanni e la A.S.D. Michele Biancofiore, sapientemente guidato dalla pluridecennale esperienza di Salvatore Germano, mister ed educatore della A.S.D. Real San Giovanni; Mentre il dovere di ospitalità sul terreno di gioco sarà demandato alle altre realtà della provincia, quali A.S.D. Academy Rocco Augelli, A.S.D. Sant Onofrio Calcio, A.S.D. Accademia Calcio Monte, A.S.D. Olympia Monte Sant’Angelo, A.C. Real Siti, A.S.D. Eagles San Severo, A.S.D. Accademia Manfredonia, A.S.D. Sporting Manfredonia, A.S.D. Manfredonia Calcio, A.S.D. Juventus San Michele, A.S.D. Pietramontecorvino, A.S.D. Tiquitaca Football Club, A.S.D. Apocalisse, A.S.D. Virtus Sammarco.

Una vera invasione di piccoli atleti nella città del Santo che daranno vita ad una tre giorni di festa, iniziata mercoledì 27 marzo, nelle tre categorie previste nell’evento: Esordienti 11 vs 11, Esordienti 9 vs 9 e Pulcini. Tre invece le strutture coinvolte sulle quali i piccoli calciatori scenderanno in campo: Centro Sportivo “Real San Giovanni”, in Via Sapri, Centro Sportivo “Gargano Sport” in C.da Pozzocavo, Campo “Rocco Augelli” - Stadio Comunale “A. Massa”, in Viale della Gioventù. Un’organizzazione precisa e di qualità, quindi, che vuol gettare le basi per un evento solido e che punta a far diventare il Torneo del Santo di Pietrelcina una manifestazione che aspira a durare e ripetersi nel tempo. Appuntamento a San Giovanni Rotondo allora, per ammirare alcune fra le eccellenze provinciali e nazionali del nostro Settore Giovanile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A San Giovanni Rotondo il torneo 'Padre Pio', la prima rassegna di calcio a 11 dedicata al settore giovanile

FoggiaToday è in caricamento