rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Calcio

Allo Zac arriva l’Entella con le sue numerose bocche di fuoco

Primo round della fase nazionale dei play-off alle 18. Il Foggia di Zeman deve vincere

L’avventura play-off del Foggia prosegue nelle fasi nazionali dopo essersi sbarazzato di Turris e Avellino. I rossoneri del Maestro Zeman hanno il vento in poppa e col morale alto saranno chiamati ad affrontare la Virtus Entella, stavolta potendo contare sul doppio match andata-ritorno. E ovviamente bisognerà capitalizzare al massimo il fattore Zaccheria alle 18. Di contro, però, ci saranno i biancocelesti di Chiavari di mister Gennaro Volpe reduci dal pareggio casalingo contro l’Olbia che è bastato per garantirsi il passaggio del turno. Nella regular season del girone B di Serie C, invece, l’Entella ha chiuso al quarto posto in classifica con 65 punti, a distanza siderale da Modena e Reggiana che si sono contese il primato superando abbondantemente quota 80, due lunghezze in meno del Cesena e stessi punti del Pescara. Terzo miglior attacco del girone con 62 reti messe a segno e 40 subite. Lontano dalla Liguria, l’Entella ha però vinto solo cinque incontri, pareggiato in altrettante circostanze e perso in nove occasioni per 22 gol fatti e 26 subiti. Corposa la classifica cannonieri bianoceleste con più di un elemento finito in doppia cifra e nomi di tutto rispetto: Silvio Merkaj è andato a segno dodici volte ed è tallonato dai compagni di reparto d’attacco Magrassi a quota undici e Lescano a dieci. Nove centri per il trequartista Schenetti; sette per un altro attaccante, Morosini; quattro per il centrocampista Karic (andato a segno contro l’Olbia); tre per il difensore Coppolaro e l’attaccante Capello; due per il mediano Paolucci. Un gol a testa per i difensori Barlocco e Cleur e per i centrocampisti Dessena, Rada, Di Cosmo e Palmieri.

Foggia e Virtus Entella tornano ad affrontarsi dopo tre stagioni. La prima e finora unica volta allo Zac, infatti, risale alla Serie B 2017/2018, allorquando i Satanelli di Stroppa, all’esordio stagionale in campionato davanti al proprio pubblico, impattarono per 1-1. Mazzeo portò in vantaggio i foggiani, Troiano su rigore pareggiò i conti per i liguri.
Arbitro dell’incontro sarà Michele Giordano di Novara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allo Zac arriva l’Entella con le sue numerose bocche di fuoco

FoggiaToday è in caricamento