Alberghiero di Manfredonia: a breve i lavori per la cucina. Masulli tranquillizza gli studenti: "Impegno è costante"

Nel frattempo le attività di laboratorio vengono svolte presso un ristorante adiacente, "quello definitivo è in allestimento". Il dirigente scolastico: "Non si può dire un alberghiero senza cucina"

Alberghiero di Manfredonia, foto Michele Lapomarda

Gennaro Pio Masulli, dirigente scolastico dell’ “I.P.S.S.A.R Michele Lecce” di Manfredonia (sede distaccata di San Giovanni Rotondo), replica al comunicato stampa attraverso il quale gli studenti dell'alberghiero hanno denunciato "quattro anni di disservizi". "Non è assolutamente vero che a scuola non ci sono i laboratori e va anche detto che il sindaco Angelo Riccardi e il presidente della Provincia di Foggia Nicola Gatta si stanno dando un gran da fare"

Nel frattempo le attività di laboratorio vengono svolte presso un ristorante adiacente, "quello definitivo è in allestimento". "Non si può dire un alberghiero senza cucina". L'impegno è costante, ma bisogna fare i conti con "i tempi della burocrazia".

A breve partiranno i lavori per 300mila euro che riguarderanno l'installazione delle cucine nell'istituto, mentre nei prossimi giorni il presidente Gatta si recherà al plesso di viale Miramare per rassicurare ulteriormente i 270 studenti e le famiglie.

"Ai ragazzi non è stato tolto nulla perché le attività sono proseguite presso le strutture ristorative". Nel corso degli anni sono stati effettuati lavori di messa in sicurezza dell'edificio e ristrutturazione delle aule, "segno che la Provincia non ci ha fatto mai mancare il giusto apporto" aggiunge il dirigente scolastico. "Ho ritenuto opportuno incontrare in assemblea i ragazzi per tranquillizzarli e dire le cose come stanno"

Nessun allarme cucina. "L'alberghiero le attività le programma e le attua, teniamo al diritto allo studio dei nostri ragazzi" aggiunge Masulli, che conclude: "L'importante è non abbassare la guardia, ma le richieste fatte da me stanno piano piano diventando realtà". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Carabinieri setacciano l'area "internazionale" del Santuario di San Pio: scattano arresti e denunce

  • Sequestrati a Curci beni per 16 milioni, che il commercialista "che ha manifestato concreta pericolosità sociale" stava occultando

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

Torna su
FoggiaToday è in caricamento