Vieste è ‘Futura’ con Nicola Rosiello candidato sindaco

Presentato ufficialmente il candidato sindaco nonché attuale assessore al Bilancio, Nicola Rosiello. Paolo Campo: "Sento profumo di vittoria". Annamaria Giuffreda: "E' solo l'inizio"

Nicola Rosiello

Se a San Marco in Lamis è stato il giorno delle Primarie, a Vieste quello della presentazione della lista civica ‘Futura’, al cui interno convivono anime di Forza Italia e del Partito Democratico. Centinaia di persone hanno riempito il Cineteatro Adriatico per il candidato sindaco Nicola Rosiello: “Oggi è stata una bella giornata per il centrosinistra in Capitanata. La grande partecipazione alle primarie di San Marco in Lamis ci ha consegnato il candidato sindaco che dovrà condurci alla vittoria, e a Vieste una folla che non si vedeva da tempo ha caricato di entusiasmo la partenza di "Futura". Avanti così, alé” ha commentato su Facebook, Gianluca Ruotolo, tra i probabili contendenti nella corsa alla segreteria provinciale dei democratici. “E' andata oltre ogni nostra aspettativa. E' solo l'inizio” ha commentato invece l’ex candidato sindaco di Vieste, Annamaria Giuffreda”

Nella città del faro, a sostenere la candidatura dell’attuale assessore al Bilancio, c’era anche Paolo Campo: “Oggi a Vieste mi sembrava di essere a Manfredonia. Sento profumo di vittoria... Che bella lista, e che bravo il candidato Sindaco”. Qualche ora dopo il consigliere regionale ha commentato anche la vittoria alle primarie del candidato sindaco della lista ‘Per San Marco’, Michele Merla: “E va bene. Tutti per Merla Sindaco”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • Conte firma il nuovo Dpcm: locali chiusi a mezzanotte, feste in casa massimo in sei e quarantena da 14 a 10 giorni

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento