Distribuiti i kit per la raccolta delle deiezioni canine. Parte a San Severo l’ordinanza per il decoro pubblico

A partire da oggi, i proprietari di cani potranno ritirarli presso la Villa Comunale, piazza Cavallotti e il Parco Baden Powell

A partire da oggi presso la Villa Comunale, piazza Cavallotti e il Parco Baden Powell saranno distribuiti gratuitamente kit per la raccolta delle deiezioni canine. L’iniziativa ha lo scopo di sensibilizzare i cittadini proprietari di cani al rispetto dell’ordinanza sindacale 121 del 17.6.2016.

“Assieme al kit per la raccolta delle deiezioni canine – spiega il Sindaco Francesco Miglio – sarà anche distribuita l’ordinanza con i comportamenti a cui attenersi per tutelare il decoro pubblico, l’igiene urbana e l’incolumità dei cittadini e le relative sanzioni per quanti non si attengono a quanto stabilito dalla stessa”.

Per garantire il decoro pubblico e la sicurezza dei cittadini, infatti, i detentori di cani dovranno raccogliere immediatamente gli escrementi prodotti dagli stessi su area pubblica o di uso pubblico (centro abitato, parchi pubblici, piste ciclabili, piazze strade, marciapiedi, zone prossime a edifici scolastici pubblici o privati o edifici destinati a pubblico servizio) dell'intero territorio comunale, in modo da mantenere e preservare lo stato di igiene e decoro dei luoghi ed a depositarli nei cestini stradali o cassonetti più prossimi, con idonei involucri o sacchetti chiusi.

Inoltre, come previsto dall’ordinanza, dovranno essere sempre forniti nei casi di accompagnamento dei propri animali in aree pubbliche o di uso pubblico di strumenti idonei a raccogliere eventuali deiezioni prodotte dai loro animali, quali sacchetti di carta o altre attrezzature necessarie.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento