Mainiero tranchant: “Amministrazione Landella va licenziata senza alcuna forma di appello”

Il consigliere comunale e capogruppo dei Fratelli d’Italia, Giuseppe Mainiero, vuole sì ricostruire il centrodestra ma attraverso il superamento “di questa nefasta esperienza targata Landella”

Giuseppe Mainiero

Giuseppe Mainiero, capogruppo in Consiglio comunale dei Fratelli d’Italia, affida a Facebook l’analisi politica del voto che ha consegnato Foggia e la Provincia al Movimento 5 Stelle. In conclusione, poi – peraltro a poche ore dalle considerazioni del sindaco di Foggia secondo il quale il centrodestra non potrà prescindere da lui - mette le cose in chiaro: “Tra un anno si vota per le elezioni amministrative a Foggia, e lo diciamo ora, se si vuole ricostruire una compagine di centrodestra unità e vincente, questo passa per il radicale superamento di questa nefasta esperienza targata Landella. Questa amministrazione va licenziata senza alcuna forma di appello.  Lo dissi all’indomani delle elezioni regionali (2015 Landella-Di Donna) lo ribadisco oggi dopo le politiche ( Landella-Di Donna). Errare è umano, perseverare diabolico”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: primo caso di Coronavirus in Puglia

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

  • Scacco matto alla pericolosa 'Banda del Buco', otto arresti tra Foggia e San Severo: i nomi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento