menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco di Castelluccio Valmaggiore

Il sindaco di Castelluccio Valmaggiore

Consiglieri minacciati di morte, sindaco condanna “presunto e grave fatto delittuoso”

Il sindaco di Castelluccio Valmaggiore condanna il "presunto e grave fatto delittuoso' invitando gli autosospesi consiglieri di 'Cambiamo Insieme' a tornare in Consiglio comunale

“Non può esistere un Consiglio comunale senza la minoranza consigliare se non in una dittatura”. E’ il commento del sindaco di Castelluccio Valmaggiore dopo l’autosospensione dall’assise dei tre consiglieri comunali del gruppo di minoranza ‘Cambiamo insieme’, che nei giorni scorsi avevano denunciato di aver ricevuto minacce di morte. “La democrazia si fonda sul diritto della difesa delle opinioni altrui, anche, e soprattutto, se discordanti dalle proprie” ha aggiunto il primo cittadino.

Il caso è arrivato in aula consiliare. “Non so cosa sia di fatto successo ai consiglieri di minoranza, ma se è vero anche lontanamente quanto da loro denunciato, non posso che esprimere la mia preoccupazione verso il rischio di una pericolosa deriva violenta, che non appartiene alla storia di questo paese e che ne mina l’immagine di tranquillità e serenità, giustamente riconosciuta e apprezzata da tutti” ha detto Giuseppe Campanaro, che prima dell’approvazione del documento di solidarietà in aula ha invitato l’assise a condannare senza riserve il “presunto e grave fatto delittuoso”

Ha concluso il sindaco di Castelluccio Valmaggiore: “Nell’augurarmi che quanto presumibilmente accaduto, sia un caso singolo che non si ripeta e dal quale non si può non prendere le distanza, invito i consiglieri di minoranza a riprendere le partecipazioni alle riunioni del Consiglio comunale, affinché la violenza non prenda il sopravvento sul dialogo e sulla democrazia

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Puglia in bilico tra il giallo e l'arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento