Fine delle perturbazioni, ma è ancora allerta meteo in tutta la Puglia: rischio idraulico nella zona del Fortore

Si prevedono precipitazioni isolate, a carattere di rovescio o breve temporale, con quantitativi cumulati generalmente deboli. Inoltre, c'è allerta per rischio idraulico residuo legato al transito della piena del fiume Fortore

Il peggio sembra passato. Secondo le previsioni meteo il sole dovrebbe riaffacciarsi su tutta la provincia di Foggia con un aumento delle temperature già a partire dalla giornata di domani. Eppure, il Centro Funzionale decentrato della Protezione Civile ha diramato una nuova allerta meteo, a partire dalle ore 20 di oggi e per le successive 24 ore. 

Si prevedono precipitazioni isolate, a carattere di rovescio o breve temporale, con quantitativi cumulati generalmente deboli. Inoltre, c'è allerta per rischio idraulico residuo legato al transito della piena del fiume Fortore. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: rinvenuto cadavere di un uomo

  • Francesco è "grave ma stabile", altre ferite compatibili con un'arma da taglio: è caccia agli autori della violenta rapina

  • Regionali Puglia 20 - 21 settembre: come si vota

  • Ultima ora: violenta rapina in un bar di Foggia

  • Referendum costituzionale 20 - 21 settembre: cosa e come si vota

  • È morto Rocco Augelli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento