rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Pietramontecorvino

Truffa un'anziana nel Foggiano, ma l'impianto di videosorveglianza lo incastra

Il truffatore è stato individuato grazie all'impianto di videosorveglianza gestito dalla Polizia Locale e all'attività di indagine dei Carabinieri del borgo dei Monti Dauni

Ennesimo caso di truffa agli anziani nel Foggiano. L'ultimo, in ordine di tempo, è stato segnalato a Pietramontecorvino: vittima una anziana signora. Fortunatamente, il truffatore è stato individuato grazie all'impianto di videosorveglianza gestito dalla Polizia Locale e all'attività di indagine dei Carabinieri del borgo dei Monti Dauni. 

"Si coglie l'occasione per ricordare ai cittadini che l'impianto di video sorveglianza, oltre a rendere Pietramontecorvino un paese più sicuro con un centro abitato controllato h 24, verifica costantemente se i veicoli sono sprovvisti di assicurazione e di certificato di revisione o se risultano rubati o segnalati. Pertanto, per non incorrere in sanzioni, si invitano i cittadini a controllare i documenti del veicolo prima di mettersi in circolazione", ha commentato il sindaco Raimondo Giallella. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa un'anziana nel Foggiano, ma l'impianto di videosorveglianza lo incastra

FoggiaToday è in caricamento