Spari a Lucera: grave 26enne ferito presso l'Atlantic City di via Marx

Fabrizio Pignatelli è ricoverato nel reparto di rianimazione all'ospedale Riuniti di Foggia. Due colpi lo hanno raggiunto al torace. La sparatoria è avvenuta nei pressi del circolo privato intorno alle 19.30 di martedì sera

Sparatoria via Marx

Erano le 19.30 di martedì sera quando il 26enne Fabrizio Pignatelli è rimasto ferito in un agguato presso l'Atlantic City, circolo privato sito in via Marx a Lucera. Il giovane è stato trasportato dapprima all'ospedale Lastaria di Lucera. Poi, data la gravità delle sue condizioni, è stato trasferito al Riuniti di Foggia dove è stato sottoposto a intervento chirurgico ed ora è ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione.

L'AGGUATO - Dalle primissime informazioni raccolte, i colpi di pistola esplosi sarebbero stati cinque, due dei quali lo hanno colpito al torace e uno alla gamba. La polizia  sta cercando di ricostruire la dinamica dell'agguato, per stabilire soprattutto il numero delle persone coinvolte.

Anche se, stando ultime indiscrezioni, sembra che a sparare sia stata una sola persona fuggita a bordo di un ciclomotore. Proseguono le indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento