Cronaca

Falò della discordia in via Imperiale: arriva l'Amiu, ma i ragazzi danno fuoco alla legna residua

Operatori Amiu in azione, sotto la vigile sorveglianza della Polizia Municipale. Ma servirà più di un carico per lo smantellamento completo. Intanto alcuni ragazzi hanno dato fuoco ai rifiuti non raccolti, rendendo necessario l'intervento dei vigli del Fuoco

Via Imperiale atto II. Dopo la denuncia alla procura di Anna Rita Melfitani, presidente dell'Associazione 'Guerrieri con la coda', per lo stato di profondo degrado in cui versa la zona, questa mattina, sotto la vigile sorveglianza di una pattuglia della Polizia Municipale, sono intervenuti gli operatori dell'Amiu, per la raccolta del materiale accatastato al centro del parco comunale di Via Imperiale, per il falò dell'Immacolata.

Lo smantellamento è ancora in atto. Data la quantità ingente di rifiuti, il mezzo dell'Amiu sarà costretto a fare diversi carichi prima che la zona venga completamente ripulita. Nel frattempo alcuni ragazzi, quasi tutti minorenni (verosimilmente gli stessi che in queste settimane hanno provveduto alla raccolta e deposito di porte, comodini, specchi, divani e altri mobili), hanno dato fuoco ai rifiuti non ancora raccolti. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno prontamente domato le fiamme. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falò della discordia in via Imperiale: arriva l'Amiu, ma i ragazzi danno fuoco alla legna residua

FoggiaToday è in caricamento