Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

"Mi manchi come l'aria". Rossella chiede risposte e giustizia per Jonathan: "Lotterò per te"

Jonathan Spano si è spento il 16 maggio scorso presso l'ospedale di Manfredonia per un arresto cardiocircolatorio. La Procura ha aperto una indagine. Avviata una raccolta fondi. Oggi momento di preghiera presso la Cattedrale

Il 5 giugno Rossella e Jonathan si sarebbero giurati amore eterno. Il sogno di dirsi sì davanti all'altare è però stato interrotto da una tragedia immane consumatasi il 16 maggio, a 20 giorni dal grande giorno.

Jonathan Spano, 25 anni di Manfredonia, padre di una bimba di tre anni e di un’altra in arrivo a luglio, nel pieno delle forze e senza patologie pregresse o in corso, muore in ospedale a Manfredonia a causa di un arresto cardiocircolatorio. La Procura della Repubblica di Foggia apre un fascicolo di indagine per omicidio colposo e responsabilità colposa per morte in ambito sanitario a carico di ignoti.

Secondo i legali dei familiari del 25enne, gli avvocati Marco Trivisonne e Marco Biscotti del Foro di Foggia, risulterebbero infatti “talune zone d’ombra nei soccorsi prestati”. Intanto Rossella non si dà pace e chiede risposte e giustizia: “Se qualcuno ha sbagliato è giusto che paghi”.

A un mese dalla scomparsa del giovane padre, il dolore è atroce. E diventa ancor più insopportabile l’idea che Jonathan non possa riabbracciare Rossella e la sua bambina: “È già passato un mese da quando non ci sei più e continuo a dire che non ci sono parole per descrivere questo vuoto che mi hai lasciato, ma solo che mi manchi come l'aria” si legge su Facebook: “Anche se non ci sei più io lotterò per te, questo dolore che ci hanno creato lo pagheranno! Con le unghie e con i denti non mollerò mai”.

Questo pomeriggio, alle 18, presso la Cattedrale del centro sipontino Jonathan verrà ricordato attraverso un momento di preghiera.

Ha raggiunto la cifra di circa 6500 euro la raccolta fondi avviata da Rete Smash con l’obiettivo di dare un contributo per superare questo momento delicato anche dal punto di vista economico e per regalare alle loro figlie un futuro felice esattamente come Jonathan avrebbero voluto fosse per loro.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mi manchi come l'aria". Rossella chiede risposte e giustizia per Jonathan: "Lotterò per te"

FoggiaToday è in caricamento